Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Bolletta verde”: 19 alberi per i bambini della scuola elementare – FOTO

di Lorenzo Falconi —

GROSSETO – E’ stata una vera e propria festa. Una festa degli alberi a cui i bambini della scuola elementare di via Giotto, tenevano particolarmente. Disegni, gioia e persino canzoni per l’arrivo di 19 piante che hanno trovato la loro collocazione all’interno del giardino della scuola. Tutto questo grazie ai cittadini che hanno aderito al servizio Bolletta Verde, promosso da Acquedotto del Fiora, con numeri raddoppiati nell’ultimo anno. Le adesioni sono passate dalle 861 del 2013, alle 1973 di adesso, numeri che hanno consentito di rafforzare l’impegno congiunto da parte del gestore del servizio idrico e dell’amministrazione comunale, a sostegno dell’ambiente. Bolletta Verde, infatti, prevede che a ogni dieci bollette passate al formato elettronico, anziché cartaceo, corrisponda la plantumazione di un albero. Nel caso della scuola di via Giotto sono state messe a dimora piante di farnia, sughera, leccio, ontano bianco, olivo, pero, melo, albicocco, susino, pomo e mimosa.

«La sostenibilità è al centro del nostro operato – spiega Tiberio Tiberi, presidente di Acquedotto del Fiora -. scegliere di dematerializzare la bolletta è un piccolo gesto che però può far risparmiare emissioni di anidride carbonica. Per questo abbiamo scelto di destinare il risparmio derivante dall’utilizzo di carta, nell’acquisto di alberi da piantare nei territori serviti. Mettere a dimora le piante in un giardino della scuola, ha inoltre un forte valore educativo». Si ottiene così un duplice scopo come sottolineato dall’assessore comunale Giuseppe Monaci: «Educazione alla tutela dell’ambiente e snellimento burocratico. Grazie a questa idea ci sono già 100 nuovi alberi in città». Per incentivare ulteriormente le adesioni a Bolletta Verde, infine, Acquedotto ha istituito l’iniziativa “Sostieni l’ambiente e vinci”: tra tutti i clienti che alla data del 31 marzo hanno attivato il servizio con tanto di domiciliarizzazione bancaria o postale, verranno estratti 100 premi tra tablet, mini tablet e smatphone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.