Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pugilato: Halit Erylmaz è argento ai campionati italiani junior

Più informazioni su

GROSSETO – La Fight Gym Grosseto è tornata a puntare molto sui giovani. Raffaele D’Amico ed il suo staff di tecnici si stanno impegnando a far crescere quella pattuglia di giovani leve che fortunatamente si è affacciata alla palestra della Società di Pugilato che sta investendo sulla rinascita questo sport in Maremma di cui è stato da sempre parte integrante delle sue tradizioni. Il sedicenne Halit Erylmaz fa parte di questo gruppo di adolescenti che stanno crescendo forgiandosi con la disciplina del pugilato e che il Presidente Amedeo Raffi sta seguendo amorevolmente con lo sguardo puntato anche alla loro crescita interiore e proprio questo giovane atleta iscritto nei kg. 50 è approdato alla finale della categoria dopo aver superato la fase regionale per mancanza di avversari con un bagaglio di appena 7 incontri di cui 4 vinti e 3 persi. Venerdì 7 novembre nel primo giorno di gara il sorteggio gli riserva il testa di serie veneto Samuele Girgenti, recente vincitore del torneo azzurrini con all’attivo 12 incontri di cui 9 vinti 1 pari e due sconfitte. Esordio vittorioso per Halit che costringe l’avversario al suo ritmo anticipandolo e portando più colpi a segno tanto da meritarsi la stupenda vittoria. Il giorno successivo si replica guadagnandosi la vittoria sul marchigiano Diego Vesprini anche lui sicuramente più esperto con i suo 10 match effettuati con 2 vittorie, tre pareggi e cinque sconfitte.

Domenica nella finale il nostro Halit Erylmaz affronta il calabrese Giuseppe Osnato con i suo 10 incontri di cui 6 vinti 2 pareggiati e due sconfitte. Halit non riesce ad entrare nel match e pur impedendo all’avversario in guardia mancina di esprimere le proprie potenzialità dimostrate nel giorno antecedente non riesce ad aggiudicarsi la finale. Comunque vi è grande soddisfazione nella società per aver riportato nella finale degli junior un proprio atleta aggiudicandosi l’argento proprio come avvenne nel 2005 con Michele Poggioli che negli junior si aggiudicò l’identico metallo. La Società spera, come avvenne in quella occasione, ad una convocazione in nazionale del suo pugilino. Mentre si chiude il bilancio 2014 nelle categorie giovanili con la conquista di un oro regionale nei kg. 63 con Rier Gabriel Garcia Pozo e un argento in nazionale con il kg. 50 Halit Erylmaz, venerdì 14 novembre si apre la fase regionali degli assoluti che si concluderà martedì 18 a cui parteciperanno gli elite kg 64 Paul Constantino Cocolos e il kg. 69 Simone Giorgetti recenti bronzo e oro al torneo internazionale AIBA svoltosi in Moldavia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.