Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Delfino spiaggiato a Castiglione, indagine sulle cause della morte

Più informazioni su

di Barbara Farnetani

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Un delfino spiaggiato ormai privo di vita. È stato ritrovato sulla spiaggia di Castiglione della Pescaia, nella zona del camping Etruria. A trovarlo Sabato e Daniele Cerrato, che stavano facendo una passeggiata.

«Abbiamo prontamente avvisato la Guardia Costiera di Castiglione che è subito giunta, insieme al vicesindaco, a prendere in custodia l’animale, per fare delle analisi sulle cause del suo decesso, grazie la facoltà di biologia marina di Siena – affermano -. Vorrei sensibilizzare tutti i cittadini in caso di questi ritrovamenti nel chiamare il numero 1530, solo così si può contribuire alla salvaguardia di queste bellissime specie che abitano i nostri mari».

«Poichè facciamo parte del santuario dei cetacei e il delfino, su un lato, presentava alcuni parassiti, abbiamo chiamato la dottoressa Marsili dell’università – afferma il vicesindaco Elena Nappi – lei ci ha detto che al momento in corso c’è anche una epidemia di morbillo. il delfino è stato lasciato in spiaggia e protetto con alcune paratie di legno e lunedì, dopo aver valutato le foto che gli abbiamo inviato, l’università dovrebbe venire a prenderlo o almeno a valutare le cause della morte». Si tratterebbe di un delfino piuttosto giovane, con escoriazioni sulla pancia e su un lato, morto da non troppo tempo e ancora ben conservato.

Leggi anche: Delfino spiaggiato: secondo caso in Maremma. Forse è allarme epidemia

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.