Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Simulano fuga di gas per rubare oro e gioielli: anziana resta ferita. Ecco la nuova truffa

Più informazioni su

di Barbara Farnetani

FOLLONICA – Si sono presentati come addetti del gas, vestiti con le pettorine di riconoscimento, e sono andati a bussare alle case di alcune anziane donne dicendo che era stata segnalata una fuga di gas. Con questa scusa si sono introdotti in casa delle donne consigliando loro di riporre monili oro e quant’altro di prezioso dentro un sacchetto di plastica da riporre nel frigorifero. Due donne hanno fatto come gli è stato detto, ma la terza si è accorta delle manovre degli uomini, tutti italiani, e ha tentato di impedir loro la fuga cadendo e restando ferita ad una mano.

I ladri si sono dati alla fuga e sulle loro tracce si sono messi subito i carabinieri. Da una prima stima sembra che i malviventi, che hanno compiuto i tre colpi tutti nella medesima via, sempre ai danni di anziane, abbiano rubato oro e gioielli per centinaia di euro. Truffe simili erano state messe a segno, nei giorni scorsi, anche in altre province limitrofe alla nostra. Si tratterebbe dunque di trasfertisti del furto, che compiono questo genere di raid in giro per l’Italia. A carico dei ladri il reato di truffa e di rapina impropria ai danni della terza donna.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.