Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Provincia mette sul tavolo 26 milioni di euro: interventi su strade, scuole e difesa del suolo

Più informazioni su

GROSSETO – Quasi 15 milioni di lavori tra interventi di manutenzione edilizia e difesa delle coste, oltre 11 milioni per lavori e manutenzioni stradali, sono le cifre che indicano concretamente quanto la Provincia di Grosseto farà ancora nei prossimi mesi per il proprio territorio.

Emilio Bonifazi, presidente della Provincia di Grosseto, ha illustrato nel dettaglio, di fronte all’assemblea dell’ANCE, i progetti pronti e finanziati che caratterizzeranno nel prossimo futuro l’attività dell’Ente.

“La Provincia – ha affermato Bonifazi – è una struttura ancora viva e sana, che, pur nei limiti dovuti ai gravi tagli dei trasferimenti centrali e alla progressiva ridefinizione delle funzioni, continua a programmare ed intervenire. I complessivi 26milioni di opere che abbiamo in calendario lasceranno anche nel 2015 un segno della capacità di intervento. Basta pensare a quale tipo di impatto avrà la bretella di circonvallazione a nord di Grosseto, finanziata direttamente con 2 milioni e mezzo di euro, il completamento della Sarzanese Valdera e gli interventi sulla Maremmana.”

“Ma non ci sono solo le strade, – continua il presidente – grazie a Provincia e Regione nascerà a Rispescia il Polo Agroalimentare con un investimento di circa 2milioni e molte scuole superiori saranno sistemate. E, infine, la tutela della nostra costa prevede tra Punta Ala e, soprattutto, Follonica, l’installazione di barriere contro l’erosione con lavori per un importo di oltre 11milioni.”

“L’insieme degli interventi hanno segni e caratteristiche precise – conclude Emilio Bonifazi – servono a favorire lo sviluppo del lavoro nel turismo e nell’agroalimentare, difendere il patrimonio territoriale in cui viviamo, offrire formazione e futuro ai nostri giovani.”

Ecco in dettaglio tutte le opere in programma: LINK

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.