Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cancellano il volo di andata, ma non rimborsano il ritorno. Vacanze sul web finiscono in tribunale

Più informazioni su

GROSSETO – C’è voluto una sentenza del giudica di pace per trovare una soluzione al caso del turista grossetano rimasto senza il volo di andata della sua vacanza in Portogallo.

L’uomo aveva acquistato sul web un volo di andata e ritorno per il paese iberico, ma pochi giorni prima della partenza la compagnia area aveva cancellato quello di andata proponendo date alternative. Purtroppo però il grossetano aveva ormai prenotato le sue ferie e non avrebbe più potuto cambiare il suo periodo di vacanza.

Alle sollecitazioni del turista ila compagnia aerea aveva proposto il rimborso del solo volo di andata, ma grazie all’intervento del giudice di pace, il grossetano si è visto rimborsare l’intero somma del biglietto.

Nel caso era intervenuta anche la Confconsumatori, ma nonoante questo anche il tentativo di conciliazione presso la Camera di commercio era fallito visto che la compagnia non si era presentata all’incontro.

«La tesi della compagnia – come spiegato dalla Confconsumatori – , abbastanza pittoresca, era che il consumatore poteva usufruire del volo di ritorno pur non potendo garantire il suo trasporto per l’andata».

Fatto sta che poi è intervenuto il giudice di pace che condannato la compagnia aerea non solo alla refusione del biglietto di ritorno, ma anche al rimborso delle spese del procedimento di mediazione fallito per la condotta tenuta dalla società oltre al rimborso delle spese di lite.

 

«Dunque i cittadini consumatori – spiegano dalla Confconsumatori –, anche se comprano on line biglietti aerei, possono sempre agire nei confronti del vettore in caso di comportamenti contrattualmente scorretti».

 

Per informazioni sui diritti dei passeggeri e turisti e possibile rivolgersi alla sede Confconsumatori di Grosseto in Via Ronchi 24 (tel. 0564,418276) oppure allo sportello del turista attualmente esistente, almeno sino alla fine dell’anno, presso la Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Grosseto in via Adda 122.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.