Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Teleriscaldamento: da domani a Montieri sarà realtà. Verruzzi «Ce l’abbiamo fatta»

Più informazioni su

MONTIERI – Sarà avviato domani l’impianto di teleriscaldamento da vapore geotermico che servirà gli abitanti, gli uffici pubblici e le scuole del capoluogo. «Montieri ce l’ha fatta – commenta il sindaco Nicola Verruzzi – Enorme è la soddisfazione. Aver assistito e concorso al compimento di un’impresa faraonica per un comune delle dimensioni e delle possibilità di quello di Montieri è stato qualcosa di unico, di veramente straordinario. La dimostrazione che volontà, coraggio, dedizione al lavoro, competenza ed amore per il proprio territorio possono rendere possibile ciò che a prima vista sembrerebbe non esserlo».

«Oltre due anni la durata dei lavori – ricorda il primo cittadino -. Questo dato, forse più di tutto il resto, testimonia l’imponenza dell’opera. La realizzazione di un impianto di teleriscaldamento alimentato da vapore geotermico, il contestuale rifacimento integrale dei sotto servizi, acquedotto e fognature, la ripavimentazione integrale del centro storico restituiscono il borgo ai propri abitanti ed ai visitatori con un volto tutto nuovo, con un appeal turistico decisamente ritrovato e soprattutto testimoniano la volontà chiara dell’Amm.ne di procedere con scelte indirizzate verso la sostenibilità ed il risparmio energetico. E’proprio il caso di dire che a Montieri, da domani, comincia una nuova era, un nuovo capitolo della sua storia millenaria».

«Da domani, per alcune settimane, comincerà un periodo di prove funzionali alla messa a punto dell’impianto che permetteranno comunque agli utenti, ad ora allacciati, di poter fruire sine die della risorsa geotermica – afferma ancora il sindaco -. Importante la scelta dell’amministrazione di fornire, per i mesi di novembre e dicembre, il vapore geotermico alle utenze private a titolo gratuito. Soltanto dal gennaio 2015 si cominceranno a contabilizzare i consumi. Venerdì 7 novembre in un’assemblea pubblica verranno forniti alla cittadinanza tutti i dettagli e le informazioni del caso».

«Credo che questa sia la sede più giusta per cominciare con i numerosi ed affettuosi ringraziamenti – puntualizza Verruzzi -. In primis alla precedente amministrazione ed al sindaco Giuntini i quali hanno fortemente e fattivamente creduto e portato avanti questo progetto, alle ditte che, in questi due anni, hanno permesso la realizzazione dell’impianto, alla direzione dei lavori, a tutti i dipendenti comunali, alla mia squadra che ha lavorato con determinazione per portare a compimento l’opera, ai cittadini di Montieri per la pazienza e la fiducia dimostrati nei confronti dell’amministrazione. Lascio per ultimo la persona che forse più di tutti ha reso possibile tutto questo, senza il cui apporto probabilmente non staremo a parlare di tutto ciò, l’ingegner Alessandro Vichi, responsabile Ufficio Tecnico Comune di Montieri. Da ora per Montieri comincia un’altra storia, una sfida tutta orientata al rilancio economico e sociale del territorio per mezzo dello sfruttamento della risorsa geotermica ed un obiettivo orientato a rendere sempre più conveniente e vantaggioso vivere e risiedere nel nostro comune».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.