Ritrovati i resti dell’ultima vittima. La Concordia restituisce il corpo di Russel Rebello

Più informazioni su

GENOVA – I resti del corpo di Russel Rebello, l’ultima vittima del naufragio della Concordia, sono stati individuato a bordo del relitto della nave ormeggiata a Genova per essere smantellata.

I resti del cameriere indiano, secondo quanto si apprende, si trovano all’interno di una cabina al ponte 8.
I resti di Russel Rebello, l’ultimo disperso del naufragio della Costa Concordia, si troverebbero all’interno di una cabina al ponte 8 del relitto.

Il corpo è stato individuato a bordo della nave ormeggiata a Genova per essere smantellata,

Le ricerche erano ricominciate quest’estate, all’inizio di agosto dopo che la Concordia aveva raggiunto il porto di Pra’ Voltri dall’isola del Giglio. Qualche giorno fa, durante la conferenza stampa per illustrare il progetto di demolizione della Concordia, il comandante Damiano Capurso, della Capitaneria di Porto di Genova aveva assicurato che non appena vi fossero state le condizioni adatte, con i restanti ponti emersi, sarebbero riprese le ricerche di Rebello. Oggi il ritrovamento del cameriere indiano.

 

Più informazioni su

Commenti