Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’auto rubata fa poca strada: il giorno dopo viene “fermata” dai Carabinieri

GROSSETO – Sorpreso alla guida di un’auto rubata nelle notte precedente. I carabinieri della stazione di Civitella Paganico hanno deferito in stato di libertà un cittadino bielorusso di 30 anni, disoccupato, per il reato di ricettazione. La Lancia Thema sulla quale stava viaggiando, infatti, risultava rubata nella nottata precedente a Grosseto.

L’operazione portata a termine dai militari dell’arma, aveva un seguito, perché la successiva perquisizione domiciliare dell’abitazione del cittadino bielorusso, portava al rinvenimento di altri oggetti risultati oggetto di furto. Tra questi un telefono cellulare e un orologio. La refurtiva veniva recuperate e restituita ai legittimi proprietari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.