Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alluvione in Maremma: la regione chiede lo stato di emergenza nazionale

GROSSETO – Dopo l’emanazione dello stato di emergenza regionale, a seguito degli eventi calamitosi che il 14 e 15 ottobre hanno colpito la Maremma, si è chiusa la fase istruttoria della Protezione civile regionale con la trasmissione al Dipartimento nazionale di Protezione civile, da parte del presidente Enrico Rossi, della richiesta per la dichiarazione di stato d’emergenza nazionale.

La richiesta è stata presa in carico dal Dipartimento della Protezione civile nazionale, che la trasmetterà al Consiglio dei ministri per la valutazione dello stato d’emergenza.

I danni complessivi ammontano a oltre 36 milioni di euro per le infrastruture pubbliche (strade comunali, provinciali e regionali e reticolo idraulico), per privati e famiglie.

Parallelamente si stanno predisponendo gli atti per la richiesta di calamità naturale per l’agricoltura, che seguirà direttamente il Ministero dell’agricoltura e delle foreste.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.