Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Halloween al museo con i fantasmi degli antichi romani ed etruschi

GROSSETO – I fantasmi degli antichi personaggi etruschi e romani si risveglieranno nelle sale del museo archeologico e d’arte della Maremma. Venerdì 31 ottobre, in occasione della festa di Halloween, dalle 17 alle 20 la struttura di piazza Baccarini si animerà per un pomeriggio all’insegna del brivido.

Le persone, adulti e bambini, che vorranno partecipare saranno accompagnati alla scoperta dei segreti del passato; conosceranno così i guardiani delle tombe etrusche e ascolteranno il canto delle piangenti che accompagnavano l’ultimo viaggio del defunto. E per finire incontreranno l’imperatore Cesare Ottaviano Augusto che si presenterà al pubblico svelando i suoi segreti.

Tante sorprese attenderanno tutti i bimbi e i genitori che vorranno divertirsi insieme agli archeologi e al personale del museo. Il costo del biglietto d’ingresso sarà di 1 euro per tutti.

Il pomeriggio sarà inoltre impreziosito da una postazione della Chellina allestita all’ingresso del museo archeologico. Nello stand della biblioteca comunale saranno esposti libri e pubblicazione sul tema “I fantasmi del passato”. Horror per bambini, volumi sulla mitologia e sugli studi delle civiltà antiche, narrativa di genere e classici, saranno proposti ai vistatori. I libri potranno essere presi in prestito. Il personale della Chelliana sarà inoltre a disposizione per le informazioni bibliografiche e sui servizi, ma anche per le iscrizioni alla biblitoeca.

Info: tel. 0564/488750 – 759 – 752; sito internet: maam.comune.grosseto.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.