Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I bikers scoprono i segreti della giusta alimentazione all’Antico Casale di Scansano

Più informazioni su

SCANSANO – E’ sicuramente un appuntamento da non perdere quello che attende il prossimo fine settimana gli appassionati di bici su strada, presso l’Antico Casale di Scansano.

Infatti la nota struttura ricettiva maremmana ospiterà una due giorni interamente dedicata all’alimentazione sportiva e alla biomeccanica.

Gli ospiti potranno così partecipare ad un programma didattico formativo molto approfondito, che vedrà partecipare anche la campionessa italiana di mountain bike Lorenza Menapace, attraverso il quale potranno apprendere nozioni utili per la pratica agonistica o dilettantistica dell’andare in bicicletta.

Si comincia sabato 1 novembre. Una volta effettuato il check-in e ricevuto il pass personale i partecipanti si cimenteranno, a partire dalle ore 9:00 e per l’intera mattinata, in una pedalata attraverso le strade della Maremma.

Alle ore 13:00 seguirà il buffet “ a zona”, composto da pietanze con basso indice glicemico. Ad illustrare le principali caratteristiche della dieta, da cui il buffet prende il nome, ci sarà la dott.ssa Angela Monti, informatrice scientifica della Enervit.

Alle ore 15:00 prenderà il via la sessione dedicata alla biomeccanica, dal titolo “ Impara a conoscere la tua bici”, tenuta dal docente dottor Alessandro Mottola.

La prima giornata si concluderà con lo spuntino “ a zona” delle ore 17:00 e con l’ ”Aperimaqui” delle ore 18:30, in cui i partecipanti potranno degustare una vasta rassegna di vini bianchi abbianata al maqui, frutto dalle particolari proprietà antiossidanti.

Il giorno seguente, dopo la colazione degli sportivi, la dott.ssa Angela Monti illustrerà la modalità corretta per nutrirsi prima, durante e dopo l’attività sportiva. Alle ore 9:00 è prevista la seconda uscita in bicicletta e per le 13:00 il pranzo a buffet “recupera con Enervit”.

Il pomeriggio invece, a partire dalle ore 15:00, sarà interamente dedicato alla sessione conclusiva sulla biomeccanica, dal titolo “ Come potenziare le capacità ciclistiche”, tenuta nuovamente dal dott. Alessandro Mottola. Per prenotarsi basta contattare la struttura al numero 0564 507219, oppure allo 0564 507278. Il costo per un’unica giornata è di € 45 a persona. Per i due giorni di € 65 (escluso il pernottamento) a persona . Per le associazioni con tesserino il prezzo è di € 35 per un’unica giornata, e di € 55 per due giorni.

 

 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.