Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rifiuti abbandonati in spiaggia e pineta: raid “pulitivo” di un gruppo di cittadini foto

MARINA DI GROSSETO – Arrivano, puliscono tutto, e se ne vanno, senza nemmeno aspettare un grazie. È il gruppo di cittadini, che vuole restare rigorosamente anonimo, che ormai da diversi mesi compie raid “pulitivi” nella zona di Marina di Grosseto. In genere ad essere “presa di mira” è la pineta. Questa volta i “cittadini spazzini” si sono dedicati alla spiaggia compiendo «un’operazione di ripristino ambientale tra le dune e la pineta che va da Principina a mare a Marina di Grosseto – raccontano – iniziata a settembre dopo una segnalazione sui social network. Come dimostrano le foto allegate si tratta di materiale vario lasciato negli anni da incivili cittadini (ombrelloni, sedie a sdraio, bottiglie, lattine) ma anche i residui di bivacchi notturni estivi che oramai sono sfuggiti al controllo e alla vigilanza delle autorità preposte».

Gli anonimi cittadini, nel loro intervento volontario, vogliono riaffermare «il  forte senso civico nell’avere a cuore un patrimonio naturalistico unico del suo genere e nel contempo sensibilizzare le istituzioni preposte a fare di più per vigilare e  tenere puliti questi luoghi di incomparabile bellezza aggrediti giornalmente dall’ignoranza e sopratutto dall’indifferenza del bene pubblico»

 

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.