Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Juniores Nazionale: Gavorrano all’ostacolo Sansepolcro. «Gara difficile»

GROSSETO – Anticipa alle ore 15,00 la juniores nazionale del Gavorrano di mister Andrea Telesio. Al Malservisi Matteini di Bagno si gioca il match fra Gavorrano e Vivialtotevere Sansepolcro valido per la sesta giornata del campionato di categoria «E’ una gara molto difficile per noi. Il Sansepolcro – commenta mister Telesio -. E’una buona squadra. Sono secondi in classifica con 9 punti e una partita in meno, avendo riposato la scorsa settimana. Quindi ci aspetta un confronto difficile. Reso ancora più difficile da alcuni infortuni che peseranno sulla mia squadra: Rossi, Fontanarosa, Labardino e Rotunno sono indisponibili. Ma noi siamo pronti lo stesso a fare la nostra partita. A patto che non commettiamo i soliti errori. Ci serve più attenzione e più decisione. Con il Sansepolcro dovremo giocare al massimo delle nostre possibilità se vogliamo pensare di uscire con un risultato positivo da questo confronto. Non dimentichiamo che il Vivialtotevere, ha rifilato cinque reti al Bastia, con i quali noi ci abbiamo pareggiato la scorsa settimana. Questo la dici lunga sulle qualità tecniche dei nostri avversari. Fortunatamente sono arrivati sei giocatori dalla prima squadra e questo mi consente più soluzioni tattiche durante la partita».

Questi i convocati da mister Andrea Telesio per la gara Gavorrano – Vivialtotevere Sansepolcro di sabato 25 ottobre ore 15,00 stadio Malservisi Matteini, valida per la sesta giornata girone “F” campionato juniores nazionali: Musetti, Balestracci, Gambazza, Agnelli, Cerboni, Gabotti, Godano, Marrini, Montefusco, Belhjoui, Posa, Trafeli, Paladini, Mallarini, Capuano, Colorno, Cagneschi, Zaccariello, Scozzafava, Mastroberti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.