Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Follonica torna la mostra del fungo per imparare a distinguere cosa è “buono” e cosa no

Più informazioni su

FOLLONICA – Sabato 25 ottobre, alle ore 18.00, tutti invitati all’apertura della Mostra del fungo autunnale, organizzata all’Ex casello idraulico di via Roma dal gruppo micologico Follonichese (costituitosi nel 1981) con il patrocinio del Comune di Follonica. La mostra resterà aperta sabato fino alle ore 20.00, mentre Domenica 13 novembre l’orario sarà il seguente: 10.00-12.30 – 16.00-19.30. Anche lunedì la mostra sarà aperta , dalle ore 9.30 alle ore 12.30 , per dare modo anche di organizzare visite con i ragazzi delle scuole.

“Preceduta da una mirabile fioritura fungina – dice il presidente del gruppo micologico follonichese Giuseppe Vella  – ma anche da un forte vento che ha inesorabilmente bloccato la crescita ed il proliferare dei porcini, cucchi e giallarelli, sabato 25 ottobre sarà inaugurata la 32a  Mostra Micologica del Fungo Autunnale. Temi su cui si basa la mostra saranno il rispetto del bosco (macchia), come natura da salvaguardare e proteggere, la conoscenza sicura, e su questa ci raccomandiamo, in caso di dubbi, di rivolgersi subito alla Asl. Questa 32esima edizione, però, privilegerà l’attenzione alle regole che disciplinano la raccolta stessa, soprattutto di porcini ed ovoli, nonché consigli e suggerimenti per raccogliere bene, cucinare in modo corretto e salutare, conservare in modo sicuro, considerando anche che in questi giorni moltissime persone sono state intossicate anche nella nostra zona”.

Nei tre giorni, sarà garantita la costante presenza di esperti micologi del Gruppo follonichese, per illustrare l’esposizione, rispondere a domande e dare chiarimenti anche in relazione alla micotossicologia. L’ingresso è gratuito.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.