Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rievocazioni storiche: un team regionale le valorizzerà. La Maremma rappresentata dalla Società dei Terzieri

Più informazioni su

VOLTERRA – Il convegno organizzato dal Comitato delle associazioni e manifestazioni storiche della Toscana, che è costituito dai membri che rappresentano tutte le provincie toscane, ha visto una nutrita presenza di Istituzioni e rappresentanti del settore. Anche la Società dei Terzieri Massetani era presente con il Rettore, nominato membro del Comitato regionale per la Provincia di Grosseto dal Presidente della Giunta regionale.

Al convegno di Volterra, presieduto dal rappresentante della provincia di Pisa, Roberta Benini, sono intervenuti come relatori l’assessore alla Cultura e Turismo della Regione Toscana Sara Nocentini, il consigliere regionale Ivan Fiorucci, primo firmatario della legge, il sindaco di Volterra Marco Buselli, il professore Duccio Balestracci dell’Università di Siena e l’organizzatrice di eventi rievocativi Susanna Tartari.

Sono stati analizzati gli aspetti legati alla valorizzazione delle associazioni e manifestazioni storiche della Toscana e la funzione del Comitato istituito dalla legge regionale.

Delle circa cento manifestazioni iscritte nell’albo toscano, una decina ricadono nella provincia di Grosseto e, di queste, tre sono di Massa Marittima. Per quanto riguarda invece le associazioni iscritte, che devono rispondere ai severi requisiti della Legge citata, queste non sono molte. La Società dei Terzieri è l’unica iscritta per la nostra provincia. Il Comitato, che sta promuovendo una serie di incontri provincia per provincia, si riunirà il 30 novembre ad Arezzo.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.