Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Salvato l’uomo caduto in un crepaccio di 15 metri. Recuperato anche il cane – FOTO

di Barbara Farnetani

PORTO SANTO STEFANO – Ore 18.02 – È stato salvato pochi minuti fa anche il cane dell’uomo. L’animale è stato preso in consegna da un veterinario del posto.

Era stato proprio il tentativo di salvare la sua cagnolini, Kira, che era scivolata ne crepaccio, a far precipitare l’uomo.  Quando non è tornato a casa la moglie ha chiesto aiuto aglio amici cacciatori che l’hanno trovato e dato l’allarme. Sul posto, oltre ai Vigili del fuoco, i tecnici del Soccorso alpino e i Carabinieri.

Ore 17.48 – È stato tratto in salvo e preso in carico dagli operatori di Pegaso che lo stanno trasferendo all’ospedale Misericordia, l’uomo che questa mattina è caduto in un crepaccio di 15 metri in località Pianone alto, nel comune di Monte Argentario. Due operatori Saf dei Vigili del fuoco hanno raggiunto l’uomo, residente a Porto Santo Stefano, e hanno provveduto al recupero. L’uomo è stato trasferito a Grosseto da Pegaso 3 giunto da Massa Carrara.

Ore 16.58 – Era uscito di casa questa mattina per andare a caccia. Quando la moglie non l’ha visto rientrare sono scattate subito le ricerche.

L’uomo 73 anni, è stato individuato sul fondo di un crepaccio di 15 metri verso pozzarello a Porto Santo Stefano, e sono in corso le operazioni di recupero. I carabinieri hanno allertato i Vigili del fuoco che stanno procedendo proprio in questo momento.

Dalle prime notizie sembra che l’uomo abbia una gamba fratturata (a fianco immagine di repertorio).

 

Notizia in aggiornamento

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.