Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D: Gavorrano-Rieti 1-0. Sciannamè regala il sorriso ai minerari

Più informazioni su

GAVORRANO – Torna al successo il Gavorrano che piega la resistenza del Rieti tra le mura amiche grazie al sigillo vincente di Sciannamè. Serviva un successo per i minerari e così è stato, malgrado la buona partenza degli ospiti che nei primi minuti avevano un approccio migliore rispetto ai minerari. Non era un caso che dopo 12 minuti di gioco, il Rieti conquistava un penalty per un fallo di Capone ai danni di Damiani. Dal dischetto Rogelio si lasciava ipnotizzare da Abibi, bravo a distendersi e a neutralizzare il tiro. L’episodio scuoteva il Gavorrano che al 19′ rompeva l’equilibrio: cross su punizione di Guitto, aggancio e girata a rete di Sciannamè che batteva Provaroni per l’1-0. La reazione degli ospiti era tutta in una conclusione di Sabatino dal limite, con Abibi ancora attento alla deviazione.

Nella ripresa, il Rieti provava a forzare l’andatura, ma la gara si metteva in discesa per i minerari, quando al 27′ Sabatino veniva espulso per reazione, lasciando i suoi in dieci uomini. Il Gavorrano allora provava a chiuderla, ma il raddoppio non arrivava. Ci provavano Tarantino, entrato dalla panchina, sprecando un’opportunità da pochi passi, poi Guitto in diagonale, andando a sfiorare il palo. Il Rieti restava in partita e metteva i brividi al Gavorrano, quando al 40′ Cardillo centrava la traversa con Abibi battuto. Il finale era contraddistinto da alcuni mischioni pericolosi, ma questa volta il Gavorrano non commetteva errori e tornava al successo dopo quattro giornate di digiuno.

GAVORRANO–RIETI 1-0
GAVORRANO: Abibi, Aiazzi, Sciannamè (37’st Silvestri), Cretella, Giordano, Capone, Costanzo (15’st Periccioli), Mattia, Zizzari, Guitto, Lombardi (30’st Tarantino). All. Marco Cacitti. RIETI: Provaroni, Tagliaferri, Zara, Casavecchia, Rogelio, Lomasto (6’st Crescenzo), Damiani, Sabatino, El Ouazni (37’st Cardillo) Gori, Matarazzo (11’st Pezzotti.). All. Carlo Pascucci. Arbitro: Cascella della sez. di Bari. Marcatori: 19’pt Sciannamè (G). Note: spettatori n.101 per un incasso di 528,00 euro. Espulsi: 29’st Sabatino. Ammoniti: Sciannamè, Pezzotti, Periccioli, Zizzari, Mattia, Zara. Angoli: 7-10. Recupero: 2’pt, 6’st.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.