Quantcast

Beccato a rubare: ladro arrestato grazie alla collaborazione dei cittadini

GROSSETO – Si aggiravano con fare sospetto nei giardini di alcuni palazzi in via Croazia a Grosseto. Per questo i condomini avevano immediatamente avvertito la Questura che aveva inviato sul posto le volanti. Uno dei due riusciva a fuggire a bordo di un’auto, mentre l’altro veniva fermato dagli agenti in possesso di una bici mountain bike e di un’idropulitrice. L’uomo, un rumeno, prima cercava di giustificare in modo poco convincente il possesso dei due beni, poi ammetteva di averli rubati in un giardino della via.

Gli agenti hanno arrestato l’uomo e riconsegnato la refurtiva ai legittimi proprietari. Questa mattina il giudice ha prima convalidato l’arresto e poi condannato l’uomo per direttissima a sei mesi di reclusione e 300 euro. Il giudice ha poi disposto la sospensione della pena. L’uomo è stato rimesso in libertà.

 

Commenti