Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andrea Camilleri diventerà maremmano: Santa Fiora gli consegna la cittadinanza onoraria

Più informazioni su

SANTA FIORA – Domenica 26 ottobre Andrea Camilleri diventerà ufficialmente cittadino onorario di Santa Fiora: il consiglio comunale ha approvato all’unanimità l’atto con cui il grande maestro, dalla cui penna è nato il celebre personaggio di Montalbano, sarà a tutti gli effetti un membro della comunità del borgo amiatino.

“Andrea Camilleri vive periodicamente nella frazione di Bagnolo e partecipa alla vita della nostra comunità – commenta il sindaco Federico Balocchi -. Da quando ci onora della sua presenza, Camilleri ci ha insegnato proprio che appartenere ad un luogo significa amarlo e sceglierlo. La percezione di essere parte di una comunità è un dato soggettivo, un sentimento libero da costrizioni che ci permette di sentirci vivi e vitali all’interno di un sistema di legami. Camilleri ha eletto la nostra terra a luogo dell’anima e noi intendiamo riconoscere questo legame forte con un atto istituzionale altrettanto forte”.

La cerimonia di consegna della cittadinanza onoraria è in programma domenica al Nuovo Teatro di santa Fiora alle ore 17,30 nel corso di un evento pieno di suggestioni letterarie in cui sarà possibile conoscere personalmente il grande scrittore.

“Domenica sarà l’occasione per una grande festa per narrare il rapporto che lega Camilleri a questo territorio ed il suo piacere nello stare qui – spiega Balocchi –. Camilleri fa già parte di questa comunità ed è un cittadino attivo. Questo angolo di Toscana per lui non è solo un rifugio, ma un luogo dell’anima nel quale, con generosità e semplicità, partecipare alla vita della comunità intera. Quello che c’è stato, negli anni, con Camilleri è stato uno scambio ricco: con questo atto vogliamo dirgli che fa parte integrante della vita di Santa Fiora”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.