Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Città Visibile fa tappa a Follonica. Appuntamento alla pinacoteca

FOLLONICA – La Città Visibile 2014, il grande evento dedicato all’arte in tutte le sue forme firmato da Fondazione Grosseto Cultura e CEDAV, fa tappa a Follonica. Sabato 18 ottobre alle 18,00 nella Pinacoteca sarà inaugurata la mostra coordinata da Babila Bonacchi e Cinzia Canneri da un progetto di Mauro Papa. Gli artisti di Follonica hanno lavorato e sviluppato il tema “La bellezza è differente” con lavori, stili e tecniche diverse. La bellezza è stata considerata come un valore mutevole, discontinuo e fugace, perché si lega alla flessibilità delle relazioni che si costruiscono. Questa intersoggettività caratterizza il concetto del bello che è stato affidato alle mani, alla riflessione e allo sguardo degli artisti. Come sottolinea l’assessore alla cultura Barbara Catalani: «La città visibile stimola e valorizza il movimento che si crea intorno all’arte costituendo il fulcro delle istituzioni stesse, che possono vivere e rendersi vitali solo attraverso queste sinergie».

Il secondo appuntamento della manifestazione si terrà il 7 novembre alle 18:00 presso il Museo Magma con letture a cura di Sacha Naspini e Federico Guerri. Gli artisti: I.M. Addimanda, Chiara Baragatti, Ilaria Bastianelli, Luciano Bencini, Elena Biagetti, Rita Brucalassi, Claudio Cenerini, Mauro Corbani, Giuliano Giuggioli, Emilio Gozzi, Massimiliano Grassini, Monica Iacopini, Giuseppe Linardi, Irene Lorenzi, Monica Mainardi, Francesca Manetti, Carlo Micheloni, Laura Mosca, Renato Piazzi, Nico Pistolesi, Roberta Tascini, Q38 e Xixi Wang.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.