Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Ghirlanda a cavallo” conquista Massa. «Pronti a ripetere l’evento anche in futuro»

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – E’ stata un bel successo la  kermesse “Ghirlanda a cavallo” che si è tenuta il 12 ottobre scorso.  Nell’area fieristica della borgata di Ghirlanda, maneggi e scuole equestri si sono alternate durante la giornata in presentazioni, dimostrazioni e prove libere tese ad avvicinare al mondo del cavallo adulti e bambini. Quest’ultimi in particolare hanno accolto l’iniziativa con grande entusiasmo esibendo la loro abilità di cavallerizzi ed amazzoni. I giovanissimi che invece non conoscevano questo magnifico animale hanno fatto la fila per potervi fare un giro accompagnati dai vari istruttori. “E’ stata una bella manifestazione a misura di famiglia- commenta il vice sindaco Luana Tommi- con tanti bambini di tutte le età, tutti quanti molto appassionati e rispettosi degli animali. L’evento è stato un successo anche per la frazione di Ghirlanda, ben coinvolta da Maurizio Vichi, uno dei responsabili dell’evento, che ha rimesso in pista, dopo qualche anno, la sua passione per il cavallo e tutto ciò che vi ruota intorno: un mondo che rappresenta bene il nostro territorio e un modo nuovo di fruire la nostra natura. Spero che ci sia in futuro l’impegno di tutti per riportare la giusta attenzione su questa passione e che “Ghirlanda a Cavallo”, dopo questa prima prova generale, diventi un appuntamento fisso.  Invito così tutti quelli che non hanno avuto modo di partecipare, ad unirsi a quanti hanno voglia di costruire seriamente un progetto di filiera. Intanto mentre i cavalieri adulti si sono esibiti con i risultati ottenuti negli anni, i giovanissimi partecipanti ce l’hanno messa tutta per far vedere i loro primi passi a quattro zampe!”.

Molti i maneggi che hanno partecipato con animali di grande e piccola taglia: Le amazzoni dell’arcobaleno di Momo Deneve – Ghirlanda; La piccola fattoria di Michele Romagnoli – Valpiana; 75° avventura di Simone Negrini – Montieri; Natura a cavallo di Iuri Barontini – località Capanne; Azienda agricola tenuta Il Tesorino di Giovanna Vecchioni – località Vivoli Cura Nuova; Centro ippico I palazzi di Nevio Cerri – località Palazzi Follonica; Maneggio Antico leccio di Giulia Montiani – Montebamboli. “L’equitazione- commentano gli organizzatori- è una delle attività più antiche a cui si è dedicato l’uomo. Oggi essa costituisce anche un modo per fare sport all’aria aperta, in un connubio tra animale ed uomo che può dare grandi soddisfazioni nell’ambito agonistico e non, ma anche in quello affettivo poichè il cavallo può essere un fedele amico con il quale vivere incredibili avventure”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.