Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Grosseto una giornata di studio dedicata all’assistenza a bambini e ragazzi disabili

Più informazioni su

GROSSETO – “L’assistenza al bambino e all’adolescente con pluridisabilità. Bisogni e buone pratiche”. È il titolo di una giornata di studio organizzata dalla Pediatria della Asl 9, in programma domani, sabato 18 ottobre, a partire dalle 9, all’hotel Airone a Grosseto.

Come spiegano gli organizzatori, infatti, “bambini e adolescenti con pluridisabilità rappresentano una popolazione relativamente ridotta, ma ad alto impatto sociale, sanitario ed economico; con una forte dipendenza nelle attività quotidiane per la tutela del proprio stato di salute, per quanto riguarda la comunicazione anche del più semplice stato d’animo”.
Tipica è la loro fragilità, fisica e psichica, che si manifesta, nel primo caso con i disturbi dell’alimentazione, problemi gastroenterologici, frequenti patologie respiratorie, manifestazioni epilettiche, condizioni che causano dolore, patologie intercorrenti; mentre sul piano psichico sono preminenti i problemi legati alla comunicazione, dato che il linguaggio verbale è spesso totalmente assente o difficile.

“Tutti aspetti – aggiungono gli organizzatori della giornata – ben noti ai genitori e agli operatori, che si trovano spesso a dover decodificare un loro segnale. Di fronte alla disabilità complessa gli interventi clinici, assistenziali, educativi e riabilitativi sono inscindibili gli uni dagli altri e per questo va perseguita una forte interazione tra professionisti con competenze diverse, che operano incentri specialistici, ospedali periferici e strutture territoriali, condividendo le rispettive esperienze consolidate”.

La giornata di studio prevede gli interventi dei professionisti della Asl 9 che operano e di autorevoli esperti provenienti da molte realtà toscane e italiane, tra cui l’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, il Bambin Gesù di Roma, l’ospedale dei bambini Buzzi di Milano, la clinica pediatrica dell’università Federico II di Napoli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.