Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Impianto di Solemme, costi e benefici”: l’incontro organizzato da “Insieme per Monterotondo”

Più informazioni su

MONTEROTONDO MARITTIMO – Il gruppo consiliare “Insieme per Monterotondo” organizza il convegno “l’impianto Solemme: costi, benefici, prospettive” che si terrà il giorno 18 ottobre alle ore 15 presso il teatro del Ciliegio di Monterotondo Marittimo.

«Abbiamo diritto ad una informazione che non sia condizionata da interessi economici di parte – afferma il gruppo consiliare – Qual è la causa dei cattivi odori emessi dagli impianti di compostaggio? Sono dannosi per la salute? Quali garanzie nei controlli? Quali sono i rischi per gli occupati e per chi abita nel territorio? Quali analogie esistono fra l’impianto di Monterotondo e l’impianto Kyklos di aprilia? Qual è l’impatto sull’economia di Monterotondo? Quanti sono gli occupati? Quale svalutazione comporta per gli immobili e il territorio? Quali serie garanzie offre il previsto ampliamento? È un impianto di compostaggio o altro? Qual è il rischio di incidente rilevante?»

«A queste e ad altre domande risponderanno professionisti indipendenti – affermano ancora -: Andrea Modelli – architetto urbanista, ex consulente del comune di Monterotondo, Giorgio Libralato – Pontinia ecologia e territorio, consulente amministrazioni comunali, Emanuele Turrini – dott. Scienze ambientali e consulente p.a. su gestione rifiuti, Luca Roggi – commissione ambiente m5s, Gianpiero Baldi – medico Isde, presidente associazione bio ambiente Tarquinia, Daniela Di Malta – comitato di Aprilia contro i gravi impatti dell’impianto Kyklos, Roberto Barocci – forum ambientalista toscano, Elisabetta Menchetti, Edoardo Bertocci – associazione analisti ambientali moderatore: Roberto Marconi. Introduce Massimo Vignoli, capogruppo».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.