Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alluvione, Verusio: «Andremo fino in fondo se ci sono responsabilità»

Più informazioni su

GROSSETO – “Non guarderemo in faccia a nessuno. Andremo fino in fondo e se ci sono delle responsabilità saranno perseguite”: lo ha detto il procuratore di Grosseto, Francesco Verusio, parlando dell’inchiesta sul maltempo che in Maremma ha provocato due morti. I reati ipotizzati sono omicidio colposo e inondazione colposa.

L’indagine si baserà principalmente sull’analisi dei lavori e alle opere previste per la sicurezza del territorio dal punto di visto idrogeologico e sull’impiego dei fondi stanziati per gli interventi. Lo scopo, spiega Verusio, è “capire se qualcuno avrebbe dovuto fare e non ha fatto. Ci vorrà un po’ di tempo, è un’indagine un po’ complicata, dovremo districarci fra competenze, autorizzazioni, procedure. Stiamo lavorando a 360 gradi”.

La Procura acquisirà anche atti e documentazione. Sono numerosi i soggetti, pubblici e non, che sono intervenuti su aspetti che potrebbero avere attinenza alle indagini, dalla Regione, alla Provincia, ai Comuni, ai consorzi di bonifica passando dalle ditte incaricate dei lavori. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.