Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Volley, Serie C: il Gao Orbetello riparte dal Lazio. Esordio a Bracciano

Più informazioni su

ORBETELLO – Anche per la stagione 2014-2015, la Pallavolo Orbetello si appresta a disputare, dopo tanti anni, il campionato di Serie C Maschile, e lo fa sotto un nuovo comitato, quello di Viterbo (Grosseto con i nuovi standard nazionali non aveva i requisiti per poter stare in piedi) giocando nel Lazio. La prima partita, la giocherà sul Lago di Bracciano, contro il Team Volley Lago Bracciano Anguillara, sabato 18 ottobre alle ore 20.30. Rispetto allo scorso anno, la squadra lagunare ha mantenuto la stessa ossatura, con l’inserimento nel solido gruppo, di tre ragazzi provenienti da Grosseto: Davide Pecci, Luca Camorrino e, ultimo arrivato, Claudio Becherini, già passato per il campo lagunare in giovanissima età. La rosa della squadra viene completata dai soliti noti, Alessio Ciani e il giovane Filippo Cecconi in regia, il nuovo arrivato Davide Pecci, Samuele Gioiosi, Saverio Calicchio, Luca Camorrino alle ali, Andrea Pezzetta, Paolo Irimies, Guido Zauli al centro, Riccardo Falchi e Claudio Becherini opposti, Paolo Berti nel ruolo di libero; al margine della rosa, ma non meno importanti ci sono i sempre eterni Stefano Catani e Massimo Sabatini, che hanno dato la loro disponibilità per gli allenamenti, ma che per “assurde regole” federali, dove in rosa possono essere presenti solo cinque over trenta, non potranno dare il loro contributo sul campo.

«Abbiamo avuto qualche piccolissimo problema in questo inizio di stagione – commenta il tecnico maremmano Bartolini – ma di sicuro le difficoltà ci faranno temprare ancor di più il carattere e sapremo dare tutto per affrontare questo impegnativo campionato di Serie C». La pallavolo Orbetello tornerà a giocare tra le mura amiche, domenica 26 ottobre, contro la formazione romana della SSD Lazio Pallavolo alle ore 18.30.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.