Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Servizio civile, opportunità anche con il patronato Inac

Più informazioni su

GROSSETO – Lo scorso 8 ottobre la Regione Toscana ha pubblicato sul Burt, il Bando di servizio civile regionale 2014, per la selezione di 2.460 giovani da impegnare in progetti di servizio civile in Toscana. La durata del servizio civile regionale è di 12 mesi e da diritto ad un assegno mensile di € 433,80.

Per il secondo anno consecutivo anche il Patronato INAC della Toscana ha due progetti finanziati da 20 posti complessivi, per le sedi provinciali di Arezzo (2 posti), Firenze (3 posti), Grosseto (3 posti), Livorno (2 posti), Lucca (3 posti), Pisa (2 posti), Pistoia (2 posti), Siena (3 posti). I progetti si inseriscono nell’Area Generale “Tutela dei diritti sociali e di cittadinanza delle persone, anche con la collaborazione ai servizi di assistenza, prevenzione, cura, riabilitazione e reinserimento sociale”.
Obiettivi del progetto “Traguardi sociali” è la diffusione dell’informazione dettagliata delle possibilità di supporto economico e non economico riconosciute ai lavoratori, ai lavoratori prossimi all’età pensionabile, ai già pensionati; l’attenuazione dei riflessi negativi della crisi economica e sociale di una parte dei soggetti deboli della società (lavoratori discontinui o licenziati, pensionati ed anziani), grazie al raggiungimento di provvidenze economiche e non economiche dedicate da norme speciali.
Obbiettivo del progetto “Coltiviamo il Diritto è l’informazione, la diffusione e la promozione delle opportunità sociali, fiscali, assicurative, assistenziali, di tutela della disabilità, ai cittadini in genere.

I giovani interessati possono presentare domanda, entro il 28 ottobre 2014.
Gli elementi essenziale del progetto, i criteri di selezione, il fac-simile di domanda e quant’altro necessario ai giovani interessati, può essere richiesto presso le sedi provinciali o la sede regionale del Patronato INAC, oppure consultando il sito www.ciatoscana.org

A Grosseto la domanda può essere presentata o inviata: INAC Grosseto, via Monte Rosa 178, Grosseto; Per informazioni INAC TOSCANA Via Iacopo Nardi 41, Firenze (tel. 055/23389 – inactoscana@cia.it)

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.