Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Per cercare Danilo Manenti scende in campo il Savoia con 80 uomini

MARINA DI GROSSETO – 80 uomini del Savoia cavalleria partecipano da ieri alle ricerche di Danilo Manenti, l’uomo scomparso da casa da alcuni giorni e di cui si sono totalmente perse le tracce. Oltre a tutte le forze in campo sino ad ora nella ricerca di Manenti si aggiunge dunque anche l’esercito.

I militari, in modo da ampliare la velocità e il raggio d’azione delle operazioni, oltre che a piedi, opereranno, fino al 17 ottobre, anche con l’impiego di moto enduro e cavalli.

Le ricerche, a cui hanno partecipato fin dall’inizio uomini e mezzi delle Forze di Polizia, del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, del Corpo Forestale dello Stato, del Soccorso Alpino, che si sono avvalsi anche di elicotteri, unità cinofile, unità a cavallo, un nucleo sommozzatori dei Vigili del Fuoco e mezzi della Capitaneria di Porto per le ricerche in mare, proseguono nelle zone limitrofe al luogo di rinvenimento del cappellino appartenente allo scomparso, e lungo il litorale verso sud. L’area perlustrata è costantemente aggiornata con l’elaborazione delle tracce GPS riportate dalle squadre di ricerca.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.