Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alluvione, i Vigili del fuoco salvano sei persone. Stanotte dormiranno in aeroporto

Più informazioni su

GROSSETO – Sei persone, tra cui un minorenne, sono state tratte in salvo dall’elicottero dei Vigili del fuoco allo Sgrillozzo, nel comune di Manciano, nella stessa zona dove sono morte le due donne di 65 e 69 anni. Erano 20, in totale, le persone in trappola a causa dell’esondazione dell’Elsa, salvate nel corso della serata.

Tra questi Piero Cruciani e i suoi ospiti una famiglia svizzera e un cittadino rumeno. Una volta caricati gli alluvionati l’elicottero ha tentato più volte di atterrare nei pressi dei mezzi anfibi senza Allo Stormo è stata subito attivata la procedura di accoglienza per l’elicottero ed i suoi passeggeri. Il personale dell’aeroporto ha fornito un servizio di prima assistenza agli evacuati, tra cui un adolescente, con assistenza medica di base, coperte e vitto, oltre che ad un alloggio per questa notte vista l’impossibilità di tornare a casa. Uno degli alluvionati, Piero Crociani ha ringraziato tutti: «Grazie mille per la vostra sincera umanità e la professionalità dimostrata».

Per la base di Grosseto non è una novità la prima accoglienza di civili tratti in salvo da situazioni drammatiche, «basti ricordare – sottolineano dal 4° Stormo – il supporto logistico fornito durante le operazioni di salvataggio sulla Costa Concordia a gennaio 2012 e per l’alluvione di Albinia nel novembre 2012».

Intanto il sindaco di Orbetello ha disposto l’evacuazione immediata di 50 nuclei familiari, dalle località poderali: Polverosa, Priorato, Aunti, Alberone. Per tutti loro è stato allestito un centro di prima accoglienza al palazzetto dello sport di Orbetello.

Nell’emergenza sono state tratte in salvo 27 persone e sono stati impiegati 109 unità, 25 mezzi ed 1 elicottero; in tali operazioni sono state tratte in salvo 27 persone.

 

Di seguito l’elenco delle strade chiuse:

– Strada regionale n.74 nel tratto interessato tra località Sgrillozzo fino al centro abitato del comune di Manciano;
– Strada Provinciale n.94 Sant’Andrea tra il ponte sull’Albegna e l’intersezione con la strada provinciale 146;
– Strada Provinciale n.10 Follonata chiusa in corrispondenza del ponte sul torrente Stellata e sul torrente Lattaia nei pressi delle terme di Saturnia;
– Strada provinciale n.101 Sgrilla nel tratto compreso tra il ponte sul torrente Sgrilla per circa tre Km.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da crociani piero

    Ringrazio ancoratutti gli operatori che anno fatto che io ed i miei ospiti siamo tornati a casa sani e salvi ed in ottima salute e ringrazio anche il 4 stormo di Grosseto per la loro gentile e cordiale ospitalita ancora grazie