Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Palazzo evacuato a Follonica: filtra acqua dal tetto e l’Asl dispone lo sgombero

Più informazioni su

di Barbara Farnetani

FOLLONICA – Guano di piccione, o forse anche qualche uccello morto. Potrebbe essere questa la causa che ha portato all’allagamento del tetto di un palazzo nella zona di Salciaina a Follonica. L’inquilino del primo piano, in serata, ha chiamato i Vigili del fuoco perché dai piani superiori filtrava acqua. I pompieri hanno costatato che il guano e forse qualche piccione morto, avevano ostruito le condutture di scolo. L’acqua, che ristagnava sul tetto, era filtrata negli appartamenti sottostanti.

I Vigili hanno chiesto l’intervento della Asl che ha disposto lo sgombero del palazzo per motivi sanitari, l’acqua sporca che filtrava poteva infatti essere nociva per la salute degli inquilini. Di fatto l’unico che vive nel palazzo è l’inquilino del primo piano, il resto della palazzina è occupato da persone residenti fuori Follonica. I Vigili urbani stanno tentando di rintracciare i proprietari.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.