Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lega Pro: Grosseto-Tuttocuoio. Silva prova a mettere la freccia

di Lorenzo Falconi —

GROSSETO – Manca ancora il successo interno al Grosseto di Silva che domani, alle 17, riceve allo Zecchini la visita del Tuttocuoio, rivelazione stagionale. Contro la formazione pisana c’è giù un precedente in questa stagione, con il 3-0 di Coppa Italia di Lega Pro, maturato alla prima uscita ufficiale, in cui i giovani biancorossi provenienti dalla Primavera, misero in campo volontà, prima di piegarsi agli avversari. Ovvio che la gara in programma domani sarà totalmente diversa. La squadra di Silva è reduce dal successo in trasferta contro l’Ancona e punta diretta al sorpasso sul Tuttocuoio. «Vediamo di sfatare il tabù dello Zecchini, è ciò che manca – spiega Silva -, perché in trasferta abbiamo passo da prime posizioni. Il Tuttocuoio avrà dalla sua parte la tranquillità di chi è partito molto bene in questo campionato, ma noi abbiamo grande carattere. Speriamo di mettere in campo rabbia e intensità in modo da giocarsela bene».

Il Grifone deve ancora migliorare sotto alcuni aspetti che Silva inquadra in «una migliore gestione del possesso palla e della gara quando siamo in vantaggio», a cui aggiunge «maggiore cattiveria sulle palle inattive, anche quelle offensive». Il resto è contraddistinto dalla condizione fisica, con il Grosseto che sembra ormai aver colmato il gap del ritardo. Sul piano della formazione da mandare in campo non sono attese grandi variazioni. Fuori Giovio per infortunio, assieme a Masia, ma anche Varricchio non è al meglio. E’ attesa una riconferma della squadra che ha superato l’Ancona, con Mariotti titolare in difesa e un ballottaggio in mezzo al campo tra Verna e Onescu.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.