Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Juniores Nazionale: il Gavorrano cerca i primi punti contro il Villabiagio

GAVORRANO – La formazione Juniores nazionale del Gavorrano, torna a giocare fra le mura amiche del Malservisi Matteini. Sabato 11 ottobre ospita alle ore 15,30 per la quarta giornata del campionato juniores nazionale il Villabiagio. I giovani maremmani sono alla ricerca del primo successo della stagione. Mister Telesio lo ha già ribadito in più in di una occasione: «Il passaggio in questa categoria non è stato facile. Alcuni giocatori provengono dagli allievi nazionali e il salto negli juniores non è del tutto assimilato. Però quando giochiamo senza preoccuparci troppo dell’avversario lo facciamo molto bene. Come in occasione del secondo tempo a Spoleto. I primi 15′ minuti sono stati tutti di marca Gavorrano. Il problema, si ripresenta, quando torniamo ad essere timorosi dell’avversario e allora andiamo in confusione. E’ proprio un discorso mentale. Allo stesso tempo dobbiamo stare attenti a non commettere troppi errori, che ci possono condizionare nel rendimento».

«Gli inserimenti di giocatori provenienti dalla prima squadra non possono che farci migliorare oltre a darci una grossa mano – prosegue mister Telesio -. Recupero Posa che ha scontato la squalifica e avrò a disposizione anche Carminucci squalificato in prima squadra, oltre a Cagneschi. Salta l’impegno Mallarini che è infortunato. Potrei cambiare modulo, passando dal 4-4-2 al 4-3-3. Vedremo»

Questi i convocati da mister Andrea Telesio per la gara U.s.Gavorrano 1930 – Villabiagio di sabato 11 ottobre ore 15,30 al Malservisi Matteini: Musetti, Pagliuchi, Labartino, Rossi, Balestracci, Belhjoui, Paladini, Godano, Montefusco, Posa, Trafeli, Cervero, Fontanarosa, Gabotti, Cerboni, Marrini, Gambazza, Agnelli, Cagnesci, Carminucci.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.