Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sport e arte: decolla il progetto del cuore rivolto ai disabili

Più informazioni su

GROSSETO – Dopo aver “scaldato i motori” con la partecipazione al Mennea Day ed al concerto “musica e moda” ad Arcille pochi giorni fa, l’Asd Skeep “decolla” ufficialmente con il suo “Progetto del cuore Sport Arte”. Infatti, da venerdì 10 ottobre ore 16.30, via Cere 14, presso la palestra Singha, di Sandro Buccolieri, grande sostenitore dell’associazione, avranno inizio ufficialmente a pieno regime le attività di “Sport-Arte” con canto, ballo, flag football ed atletica mentre il giorno successivo 11 ottobre prenderà il via l’attività calcistica. Ricordiamo che la partecipazione a queste attività di Skeep, rivolte a tutti i disabili di Grosseto, è gratuita, ma che per partecipare è necessario ( per questioni logistiche ed assicurative) essere in regola con il tesseramento 2014 della Asd Skeep affiliata da questa stagione sportiva alla Uisp.

«Credo molto in questo progetto di inclusione del mondo della disabilità attraverso il potente strumento dello sport – racconta il presidente Cristiana Artuso – ed ho il privilegio di potermi avvalere di preziosi collaboratori sia dal punto di vista umano che professionale quali Sonia Bonari (coordinatrice e istruttice atletica promozionale), Andrea Cappagli (istruttore di flag), Lorenzo Angelini (istruttore di calcio), Antonietta Messore (professore di canto) e Daniela Seravalle (new entry per il ballo). Lo scorso anno è stato fatto un lavoro straordinario culminato nella partecipazione ai Campionati Paralimpici Promozionale per l’atletica, Tornei di calcetto ad Arcille e con Tiemme Spa, partite di flag, concerti di canto straordinari etc. Spero che possiamo migliorarci sempre più e offrire opportunità di sport e solidarietà ad un numero ancora più grande di “atleti speciali “».

Fondamentale, per far si che il progetto esista e si realizzi al meglio, e’ la presenza ed il supporto dei volontari (skeepers) che con il loro calore cuciono un’alchimia particolare con gli “atleti speciali”. Dunque l’invito a partecipare è aperto sia a ragazzi con disabilità che vogliono provare attività sportive sia a volontari che vogliono donare il loro aiuto e supporto. Per info potete contattare cristiana 347/6362144.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.