Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sagra della castagna a Montorsaio: tre giorni tra musica e gastronomia

Più informazioni su

MONTORSAIO – Fine settimana di grandi feste nel caratteristico paese di Montorsaio sulle colline maremmane a 10 minuti da Grosseto, per la festa del Patrono San Cerbone e “Sagra della Castagna” che inizierà domani, venerdì 10 ottobre, per concludersi domenica 12. Un programma quest’anno particolarmente ricco di eventi ed occasioni uniche per gustare gli squisiti piatti della cucina maremmana cucinati dalle esperte cuoche del paese.

Gli appuntamenti prendono il via venerdì 10 ottobre alle ore 20 con l’apertura Fiera di Beneficenza; alle 21 Torneo di Briscola con iscrizione sul posto; 22,30 Torneo di Calciobalilla con iscrizione sul posto. Contemporaneamente nella piazza concerto musicale dei SHAFY CLICKLAFORCAH STREET ART con Artefacto Live Painting e l’apertura delle caratteristiche cantine.

Si prosegue sabato 11 ottobre con alle 14 l’apertura dei mercatini dell’artigianato per le vie del paese e lo stand del dolce; ale 17 esibizione del “Coro Giovani Incantus” con il direttore Sandra Biagioni e il pianista accompagnatore Diego Benocci; sempre alle 17 apertura della fiera di beneficenza e alle 19 apertura dello stand gastronomico. Alle 21 spettacolo circense “ I mangia fuoco” per le vie del paese e musica con gli Etrurian Sound System Sista Lepa feat Rankinggoat Dj Snake e il

concerto dei “The Rock’n” roll Kamikazes Dj Farrapo. Da ricordare che quest’anno il sabato sera dalle 19 alle ore 02 ci sarà un servizio di bus navetta gratuito che dal bivio di Montorsaio porterà i visitatori in paese e viceversa. Anche il sabato saranno aperte le caratteristiche cantine del paese.

Infine domenica 12 ottobre clou degli eventi: si parte alle 10 con la S. Messa e la Processione con la banda musicale; alle 12 apertura dello stand gastronomico e esposizione di auto d’epoca a cura delle associazioni Amas e Anteas di Grosseto che esporranno alcune delle più belle vetture d’epoca che hanno fatto la storia delle quattro ruote. Si prosegue il pomeriggio con alle 15 l’apertura dello stand dolciario e lo spettacolo per bambini e giochi medioevali; alle 16 fiera di beneficenza e alle 17 musica con “ Elga”; seguirà alle 19 l’apertura dello stand gastronomico e delle cantine.

Nei giorni di sabato e domenica nei bracieri posti in piazza saranno preparate le gustose caldarroste da gustare con i vini locali.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.