Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Degrado, presto al via la derattizzazione della Torre dell’orologio

Più informazioni su

di Sabino Zuppa

ORBETELLO – Presto al via la pulizia completa e la derattizzazione dell’area del cantiere della Torre dell’orologio ad Orbetello. Una necessità segnalata in Comune da alcuni cittadini che ha spinto l’assessorato ai lavori pubblici a concordare una soluzione tempestiva con la ditta proprietaria dei ponteggi, la Sparer, che nei prossimi giorni dovrebbe firmare un accordo con il Comune di Orbetello riguardo al passaggio delle consegne dell’appalto della Torre dell’Orologio in cui la nuova ditta che vincerà la gara si accollerà anche i costi di noleggio e smontaggio delle strutture attualmente in piedi nell’area.

Fondamentale, però sarà il passaggio preliminare: «Una necessità che avevamo presente da tempo e di cui avevo parlato anche con alcuni concittadini – spiega l’assessore ai lavori pubblici Mario Chiavetta – e che era emersa ulteriormente durante l’ultimo sopralluogo del Ctu incaricato dal tribunale di Grosseto. Per questo l’amministrazione aveva già da giorni comunicato alla ditta proprietaria dei ponteggi l’urgenza di provvedere ad una pulizia e ad una derattizzazione in modo da potere poi essere pronti per tutte le procedure successive, le quali faranno da prologo alla nuova gara di affidamento dei lavori. Un’operazione molto importante per il centro di Orbetello – ricorda l’amministratore lagunare – che sarà concordata in piena armonia con la Sparer».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.