Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gavorrano vende i “gioielli di famiglia”. Tra questi anche un campeggio e due poderi

Più informazioni su

di Daniele Reali

GAVORRANO – C’è una frmacia e un campeggio, terreni e due poderi. Sono i gioielli di famiglia del Comune di Gavorrano, che l’amministrazione ha deciso di metter ein vendita per finanziare gli investimenti del presente e del futuro. Sono i beni, dodici in tutto, che Gavorrano la giunta guidata dal sindaco Elisabetta Iacomelli ha inserito nel piano triennale delle alienazioni. Una volta venduti, così come da previsioni, potrebbero rappresentare una risorsa importante per il comune minerario che conta di ricavare, mercato e crisi permettendo, 1,7 milioni di euro per il 2014, 210 mila euro per il 2015 e 1 milione di euro nel 2016.

Un compito non facile perché l’attuale momento economico non aiuta e per questo l’assessore al bilancio, che insieme agli uffici ha lavorato al piano delle alienazioni, vuole promuovere queste opportunità per i privati che si trasformerebbero in linfa vitale per le casse comunali.

«È un piano alienazioni – spiega Tonini – che mette a disposizione un patrimonio immobiliare importante che non è più confacente ai fini istituzionali. Mi appello a tutti i potenziali interessati, cittadini o imprenditori. Alla buona riuscita delle vendite c’è collegato un robusto piano investimenti. È nell’interesse di tutti che vada a buon fine».

In dettaglio, nel documento in pdf, si trovano tutti i beni in vendita con la descrizione delle destinazioni, il valore presunto e l’anno di riferimento: LINK

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.