Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Danni alle greggi. Via agli indennizzi dalla regione. Le domande dal 13 ottobre

Più informazioni su

FIRENZE – Danni dei predatori all’attività zootecnica: le domande si potranno presentare dal 13 ottobre prossimo fino al 14 novembre 2014, attraverso il sistema informatico di ARTEA, l’agenzia regionale della Toscana per i pagamenti in agricoltura. Ne dà notizia l’assessore regionale all’agricoltura, Gianni Salvadori.

“Il decreto che approva il bando con le modalità per le domande, le caratteristiche necessarie e i tempi è stato già emesso dal dirigente competente – annuncia l’assessore – e sarà pubblicato a giorni sul BURT, il bollettino ufficiale della Regione. Al bando sono allegate le tabelle con le somme che verranno riconosciute per i danni da predatori a tutte le tipologie di animali: ovini, caprini, bovini e bufalini, suini, equini e asinini. Come avevamo annunciato dopo la riunione con le associazioni degli agricoltori, che si era tenuta nel luglio scorso, il bando è uscito nelle date indicate. Diamo così risposte concrete – sottolinea l’assessore – alle richieste degli allevatori, su un tema molto sentito e delicato. Gli indennizzi riguardano tutto il territorio regionale.”

Gli allevatori potranno presentare domanda per eventi che siano stati certificati da veterinari Usl e che siano compresi fra il 1 gennaio e il 31 ottobre 2014 e abbiano determinato la morte o il ferimento grave di uno o più capi allevati. Entro il 30 novembre dovrà essere completata l’istruttoria delle domande, verificati i requisiti, e pronunciata l’ammissibilità. Dopodichè sarà stilata la graduatoria e si procederà alla liquidazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.