Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Controllo sugli alimenti: a Massa il corso della Forestale

MASSA MARITTIMA – Il Nucleo Agroalimentare e Forestale (NAF) del Corpo Forestale dello Stato ha organizzato dal 30 settembre al 2 ottobre una tre giorni di corsi sul campionamento dei prodotti agroalimentari, finalizzati all’ottimizzazione delle procedute tecnico- scientifiche, utilizzate per le attività investigative a tutela di consumatori e produttori. I corsi tenutisi presso la sede del CFS di Marsiliana, nel comune di Massa Marittima, hanno visto tra gli altri, l’intervento del Sostituto Procuratore Dott. Aldo Natalizi e del dott. Paolo Tolomei, direttore dell’Ufficio PREF dell’Amministrazione centrale del ICQRF, che ha trattato insieme ad altri colleghi, le procedure di campionamento, con particolare riguardo alle tre filiere olivicola, lattiero-casearia e vitivinicola.

Su questo argomento i corsi hanno goduto anche dell’intervento di esperti dei tre settori come Piero Gonnelli, presidente dell’Associazione Italiana Frantoi Oleari, Stefano Pasquazzi sempre dell’A.I.F.O, Danilo Riponti dell’Accademia Italiana Vite e Vino e Marco Nocetti, responsabile del laboratorio tecnico del Consorzio Parmigiano Reggiano. Presenti nell’ambito della seconda giornata dei corsi, il vicesindaco di Massa Marittima Luana Tommi, il consigliere comunale Alessio Guazzini  e una rappresentanza dei produttori delle eccellenze agro alimentari del territorio di Massa Marittima. La giornata del 1 ottobre si è conclusa con una degustazione guidata di prodotti tipici locali. “L’iniziativa – commenta il consigliere Guazzini – è stata pensata anche per fornire l’occasione di mostrare il vero potenziale agroalimentare del Comune di Massa Marittima e far avvicinare i due mondi sinergici dei produttori e dei controllori,  che vigilano sulla qualità dei prodotti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.