Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5 Uisp: il turno di Coppa anima Grosseto e Follonica

Più informazioni su

GROSSETO – Seconda giornata della Coppa, con le graduatorie che iniziano a prendere forma. Nel girone A Sbocciatori e Fc Mambo scavalcano l’Edil 2 Calcio Samba; la squadra di Iazzetta vince a tavolino contro il Caldana, mentre Galli e Pocci determinano il 10 a 4 ai danni dell’ex capolista; nel gruppo B è lotta a due tra Vets Futsall e Pasta Fresca Gori. Cozzolino e Di Sauro trascinano il Vets Futsall all’11 a 6 contro il Pub 13 Gobbi (Manias 3), mentre il poker di Cipriani garantisce la vittoria per 6 a 2 al Gori contro il Big Hunter Utd. Nel girone C non ci sono ostacoli alla leadership dello Sporting Maremma, che supera 10 a 4 lo Svicat grazie all’asse Cantalino-Manuel Ottobrino; Belli e Coen, invece, riaprono i giochi per la piazza d’onore nel 7 a 3 dell’Angolo Pratiche sulla Pizzeria Il Melograno. Nel gruppo D seconda affermazione per il Portone: decide la doppietta di Ferrara nella spigolosa gara (3-2) contro l’Hellas, mentre Red Baron e Sea Sheperd danno vita a una gara equilibrata che non poteva che chiudersi in pareggio: 5 a 5 il finale, con protagonisti Pietrini e Martini. Nel girone E larghissima affermazione dell’Ac Campetto: Terranzani, Saletti e Serafin scrivono il 13 a 1 ai danni del Sicar Gas. Nel gruppo F il capocannoniere Busonero è l’autentico leader della prima della classe La Smessa, che ha la meglio per 7 a 4 sull’Etruria Data, mentre l’Atletico Sassone coglie un prezioso successo per 4 a 2 sul’Istia Campini grazie a Lanzano, Passalacqua, Machetti e Stagnaro.

Il girone G si conferma ancora prolifico di gol: splende la stella del Vallerotana Dream Team che batte 8 a 7 il Savoia Cavalleria (Corina 3): in evidenza Ciacci e Bartiromo, che portano in vetta la propria squadra in compagnia del Bivio di Ravi che, con uno Storai in stato di grazia, piega per 9 a 7 il Tpt Pavimenti (Carmellini 3). Nel gruppo H, nessuno ferma l’Ashopoli. I cioli, con la clamorosa prestazione offensiva di Smerigli (nove gol), battono per 13 a 3 i Vigili del Fuoco; bene anche Mori (sette reti) nel 13 a 3 dell’Approdo Fc contro gli Spartan. Nel girone I il Salumificio Casteani fa suo lo scontro al vertice contro il Fiorista Patrizia (3 a 1, doppietta Salvadori) e vola in solitaria, mentre Innocenti è il protagonista del 6 a 4 con cui l’Aston Villa piega la resistenza dell’Antiflame (Marchi 3). Particolarmente equilibrata la situazione del gruppo L, dove al comando rimane da solo il Bar Nerazzurro nonostante il pareggio per 4 a 4 contro il Pari (Paulucci 2). Le doppiette di Bos e Massai regalano il primo successo al FC Ecista, che così torna in corsa per la qualificazione: 4 a 3 contro il Santalucia (Bova 2). Nel girone M Alba in vetta dopo l’8 a 6 maturato contro l’A tutta Pizza, con La Marca e Venturi che non bastano a contenere Jakupi e compagni. Il Tiemme sfrutta la vittoria a tavolino contro il Gruppo Sfuso rientrare in corsa per la qualificazione. Nel gruppo N un super Petrucci è il segreto dei Colchoneros nel 7 a 5 contro l’Ingrati Elettronica, mentre Casu guida la rotonda vittoria del Red Devils contro il Live Life per 4 a 0. Nel girone O Maremma Galaxy e Boccaccio sono già sicure del passaggio del turno: il poker di Vivarelli produce il 10 a 2 del Boccaccio sul Vagagame, mentre è Ferri, con una tripletta, a trascinare al 5 a 2 il Maremma Galaxy contro l’Istia Longobarda. Nel gruppo Q, invece, prima affermazione dell’Autofficina Meconcelli: nell’ 8 a 6 contro il Maremma Utd (Verde 3) brillano Bai e D’Assenza.

La fase a gironi della Coppa di Follonica entra nel vivo. Particolarmente equilibrata la situazione del girone A, dove comanda il Sales Spa. Il team di Massa Marittima, grazie alla doppietta di Salvadori, piega 4 a 2 il Caffè Banda, mentre, nell’altro incontro, Deportivo Chattanooga-Aloha Beach termina in parità: nel 6 a 6 finale vanno in rete Grasso e Malossi da una parte e Bartiromo e Viggiani dall’altra. Nel gruppo B l’Atletico Tiburon sfodera la gara perfetta, superando 6 a 0 i Bagni Miramare: in evidenza Cicalini, autore di una tripletta. Nel girone C, il Valdo Fc del capocannoniere Bruni fa sul serio, ottenendo lo scalpo de La Limonaia (Monticciolo 4) per 7 a 6. Bene anche la Pizzeria Ballerini, trascinata dal solito Alessio Cozzolino, che batte l’Africa Utd per 8 a 3. Nel gruppo D l’Aloha Restaurant si aggiudica lo scontro al vertice contro la Pizzeria Tre Archi di Biagini per 6 a 5 e fugge in testa alla classifica; pareggio per 4 a 4, invece, tra Mannarino Fc e Csw Informatica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.