Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#ElezioniProvincia. Bonifazi, “presidente in pectore”, si confronta con i territori

GROSSETO – A pochi giorni dal voto per la nuova provincia, le elezioni si terranno domenica 12 ottobre nel seggio di Palazzo Aldobrandeschi, il Partito democratico ribadisce l’importanza di questo appuntamento soprattutto per il futuro del territorio e per i 28 comuni maremmani.

«In questi due anni di mandato – spiegano dal coordinamento territoriale dei dem – (il consiglio dura in carica solo questo tempo) sarà fondamentale per territori rurali come i nostri, giocare la partita del prossimo ente di area vasta con grande protagonismo ed esser pronti alla discussione che si aprirà in Regione sui nuovi assetti istituzionali».

«Crediamo fermamente nell’idea che un ente territoriale sub regionale sia necessario e che si possono esercitare tutte le funzioni pubbliche vicino ai territori con l’autonomia organizzativa necessaria  per rispondere meglio alle esigenze diverse che esistono anche all’interno di una Regione. dobbiamo essere convinti che prima di tutto la Provincia servirà ai Comuni come luogo di sintesi e cabina di regia per esercitare un ruolo diretto nello sviluppo locale».

In questi giorni Emilio Bonifazi, candidato alla presidenza della Provincia di Grosseto per il Partito Democratico, unico in lizza e sicuro della sua elezione, parteciperà ad una serie di iniziative pubbliche organizzate dai circoli e aperte a tutti i cittadini, sarà l’occasione per presentare le  proposte del PD per il governo del nostro territorio  e i candidati al consiglio provinciale.

Emilio Bonifazi sarà presente:

  • Martedì  7 ottobre ore 21, Follonica c/o la sede del PD.
  • Mercoledì 8 ottobre ore 18:30 Bagno di Gavorrano, Casa del Popolo,
  • Giovedì 9 ottobre ore 19:00 Albinia, Aperitivo presso “il circolino”.
  • Venerdì 10 ottobre ore 21:00 Santa Fiora, C/o Casa del Popolo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.