Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli studenti ritrovano la loro scuola: festa a Follonica per le medie di via Gorizia – TUTTE LE FOTO foto

Più informazioni su

di Daniele Reali —

FOLLONICA – Inaugurazione ufficiale oggi a Follonica per la scuola di via Gorizia dopo i lavori di ristrutturazione. Un intervento consistente di 400 mila euro che ha restituito agli studenti del Golfo una scuola più nuova e sopratutto più sicura.

E a festeggiare l’inizio del nuovo anno scolastico nelle loro nuove classi sono stati proprio i ragazzi di Follonica che hanno suonato e cantato insieme ai loro docenti una canzone sulla musica e sulla scuola composta proprio in occasione dell’inaugurazione.

Presenti insieme ai ragazzi e agli insegnati anche il sindaco Andrea Benini, l’assessore alla pubblica istruzione Barbara Catalani, Monica Paggetti, vicario del dirigente scolastico, e i rappresentanti delle forze dell’ordine.

Una cerimonia semplice ma di grande significato aperta con l’esecuzione da parte dei ragazzi di Fratelli d’Italia e della sinfonia numero nove, inno dell’Unione Europea.

«La scuola – come spiegato nel messaggio che la dirigente scolastica Claudia Giannetti  ha inviato agli studenti – è l’occasione più grande che la società ci offre» e per questo quello di oggi è davvero un giorno importante perché, con una struttura migliorata, i ragazzi e i loro docenti potranno lavorare in un ambiente sicuramente più adeguato.

Il sindaco Benini nel suo saluto agli studenti ha voluto ringraziare gli uffici comunali che hanno lavorato al progetto, i dirigenti della scuola per la collaborazione e la precedente amministrazione con il sindaco Eleonora Baldi che aveva avviato il progetto.

Il progetto di ristrutturazione – Il progetto è stato finanziato con un investimento di 400 mila euro. Di questi 270 mila sono stati impiegati per la messa in sicurezza dell’edificio, 70 mila per la palestra e 50 mila per la pavimentazione del primo piano.

Tra gli interventi realizzati anche la sistemazione dei due bagni della scuola, il rifacimento di tutto l’impianto di riscaldamento, l’imbiancatura delle pareti interne, l’installazione di nuove tende e il rifacimento completo del cortile dove è stato realizzato anche un mini campo di basket insieme al nuovo ingresso disabili e alla tinteggiatura della facciata.

(per ingrandire cliccare sulle foto)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.