Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ciclismo: la Maremma protagonista del Giro d’Italia con due tappe

di Lorenzo Falconi —

GROSSETO – La Maremma sarà protagonista del Giro d’Italia. La corsa ciclistica più attesa, presentata ufficialmente a Milano, avrà due tappe che si svilupperanno in Provincia di Grosseto. La partenza è prevista dalla Liguria sabato 9 maggio, poi sarà la volta della Toscana con il primo arrivo in salita sull’Abetone e a seguire le due tappe con la Maremma protagonista. La prima è la Montecatini Terme-Castiglione della Pescaia di 181 chilometri, sarà la sesta tappa ufficiale del Giro, in programma giovedì 14 maggio, mentre il giorno successivo la carovana della maglia rosa ripartirà da Grosseto per arrivare a Fiuggi, con un totale di 263 chilometri da percorrere.

Due delle quattro tappe che attraverseranno la Toscana, passeranno in provincia di Grosseto per la piena soddisfazione degli amministratori locali, soprattutto per ciò che concerne Castiglione della Pescaia e il capoluogo. A rappresentare la Maremma nella presentazione ufficiale di Milano, c0erano il sindaco di Castiglione della Pescaia Giancarlo Farnetani e il vicesindaco di Grosseto Paolo Borghi. «E’ una grande soddisfazione per il nostro territorio che ospiterà ciclismo di altissimo livello – ha dichiarato Borghi -. L’evento va inquadrato nell’ottica sportiva, ma anche per tutto ciò che il Giro riesce a portarsi dietro a livello economico. Un altro importante evento di richiamo per la Maremma. Da domani inizieremo a lavorare sull’appuntamento che ci attende a maggio». 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.