Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Baseball, Serie A: l’Enegan Grosseto centra l’obiettivo e si aggiudica il titolo.

GROSSETO – L’Enegan Grosseto Baseball, al suo primo anno di serie A federale, conquista il titolo superando 5-3 in trasferta i New Black Panthers Ronchi dei Legionari. Anche gara3, quindi, viene conquistata dai biancorossi che si aggiudicano la serie finale con un secco 3-0. Grande gioia da parte di tutto l’ambiente biancorosso e del vicesindaco Paolo Borghi che ha voluto complimentarsi con la squadra allenata da Paolo Minozzi e con tutta la dirigenza. «Vedere l’Enegan Grosseto campione d’Italia è motivo di orgoglio e di grande soddisfazione. Siamo riusciti in pochi mesi a ricostruire una società solida e competitiva dalle ceneri del Bbc Grosseto, grazie al lavoro di Mario Mazzei e di Alessandro Boni che si sono dedicati anima e corpo alla causa biancorossa – spiega Borghi -.Tengo a ringraziare, inoltre, in maniera calorosa lo sponsor Enegan che ha creduto in questo progetto, che rappresenta la punta di diamante della franchigia grossetana, ed ha permesso l’allestimento di una squadra che si è rivelata competitiva al punto di conquistare la vittoria dello scudetto. Faccio i complimenti a tutto lo staff tecnico e dirigenziale oltre, naturalmente, a tutti i giocatori che si sono appena laureati campioni d’Italia di serie A federale».

Un successo che in questa stagione non è quasi mai stato messo in discussione. Ottenere il successo nella Serie A federale fa indubbiamente piacere, ma è chiaro che Grosseto debba ambire a palcoscenici più elevati, come quelli dell’Ibl che il sodalizio maremmano ha in obiettivo di tornare a disputare da protagonista già dalla prossima stagione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.