Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Atletica, campionati societari allievi: tre vittorie per la squadra maremmana

Più informazioni su

GROSSETO – La prima giornata dei Campionati italiani allievi per società di atletica, nella finale B del gruppo Tirreno allo stadio Zecchini di Grosseto, vede in testa l’Arca Atl. Aversa Agro Aversano al maschile e le romane dell’Acsi Italia Atletica nella classifica femminile. In chiave individuale, netto miglioramento sui 400 con 49”01 per Umberto Mezzaluna (Centro Atl. Piombino), che due anni fa si è aggiudicato il tricolore cadetti dei 300 metri e ora diventa terzo nella graduatoria under 18 stagionale. Nell’alto la campionessa italiana Erica Marchetti (Cus Pisa Atl. Cascina) e Jennifer Ogunoye (Toscana Atl. Empoli Nissan) superano 1.70 alla seconda prova, ma il duello va alla pisana grazie al minor numero di errori alla quota precedente (1.67 al primo tentativo, l’avversaria al terzo). Successo di misura per Martina Millo (Pol. Triveneto Trieste) sui 100 ostacoli con 14”55 (+0.6) nei confronti di Gaia Zuri (Atl. Sestese Femminile), seconda in 14”61, però la giuliana era impegnata in contemporanea nel triplo: anche qui l’azzurra ai Giochi Olimpici Giovanili conquista la vittoria con 10.96 (‐1.4). Nel martello Giuliana Cristarella Orestano (Atl. Marano) avvicina il personal best lanciando l’attrezzo a 58.13 e domani tornerà in pedana nel disco, specialità di cui è campionessa italiana in carica.

Sui 1500 metri Silvia Salera (Lazio Atl. Leggera) in 4’41”37 precede Elena Lacatusu (Acsi Italia Atletica), 4’45”50, e nel giavellotto all’ultimo turno arriva la spallata vincente del bronzo tricolore Giacomo Miliani (Centro Atl. Piombino) con 61.17. Tre vittorie per i padroni di casa dell’Atletica Grosseto Banca della Maremma. Il vicecampione italiano del disco Giacomo Marinai coglie un notevole primato personale: 50.07 il risultato del giovane lanciatore allenato da Francesco Angius e dal papà Marzio, che sale al quarto posto nella lista italiana stagionale di categoria. Proprio come la mezzofondista Giada Scantamburlo, protagonista di una vittoria in solitaria nei 2000 siepi con un progresso di quasi tre secondi: l’atleta seguita dal tecnico Claudio Pannozzo scende fino a 7’13”43. Sui 5000 di marcia si impone Giulia Panconi in 25’56”61, per la soddisfazione del suo allenatore Fabrizio Pezzuto. Nell’asta terzo posto di Federico Trusendi, poi sei quinti posti: Alessandro Pietrini sui 2000 siepi, Gabriele Gaita nel triplo, ancora Trusendi nel giavellotto, Sofia Baldi nell’alto, Cecilia Vinciarelli nel peso e la staffetta 4×100 con Esther Cretella, Cecilia Vinciarelli, Aurora Manzo, Sofia Baldi. Domani la seconda e conclusiva giornata, dalle ore 9.00 alle 13.00.

CLASSIFICHE (provvisorie al termine della prima giornata) Allievi: 1. Arca Atl. Aversa Agro Aversano 87 punti; 2. Toscana Atletica 85; 3. Cus Palermo 74; 4. Atl. Grosseto Banca della Maremma 68; 5. Acsi Campidoglio Palatino 66; 6. Atl. Virtus Cr Lucca 65; 7. Centro Atl. Piombino 64; 8. Lazio Atl. Leggera 61; 9. Roma Rcf Sud 57; 10. Atl. Oristano 54; 11. Intesatletica Latina 52; 12. Atl. Roma Acquacetosa 45. Allieve: 1. Acsi Italia Atletica 95 punti; 2. Atl. Libertas Runners Livorno 85; 3. Pol. Triveneto Trieste 80; 4. Atl. Sestese Femminile 75; 5. Lazio Atl. Leggera 73; 6. Atl. Grosseto Banca della Maremma 67; 7. Toscana Atl. Empoli Nissan 64; 8. Cus Pisa Atl. Cascina 59; 9. Atl. Marano 55; 10. Gs Miotti Arcisate 55; 11. Atl. Roma Acquacetosa 38; 12. Catania 2000 33.

RISULTATI ATLETICA GROSSETO BANCA DELLA MAREMMA Allievi. 100: 9. Giose Fusco 12”02 (+0.2); 400: 7. Niccolò Fonti 52”96; 1500: 7. Salvatore Sbordone 4’32”59; 2000 siepi: 5. Alessandro Pietrini 7’05”62; 110hs: 10. Dan Panov 16”89 (+0.2) pb; asta: 3. Federico Trusendi 3.00 pb; triplo: 5. Gabriele Gaita 12.46 (0.0); disco: 1. Giacomo Marinai 50.07 pb; giavellotto: 5. Federico Trusendi 39.79 pb; 4×100: 10. Dan Panov, Gregorio Gabbrielli, Gabriele Gaita, Giacomo Marinai 49”94. Allieve. 100: 10. Esther Cretella 13”84 (+0.1); 400: 7. Chiara Germelli 1’06”19 pb; 100hs: 8. Aurora Manzo 17”09 (0.0) pb; 2000 siepi: 1. Giada Scantamburlo 7’13”43 pb; alto: 5. Sofia Baldi 1.50; triplo: 8. Benedetta Manzo 9.72 (‐1.4); peso: 5. Cecilia Vinciarelli 7.99 pb; marcia 5000: 1. Giulia Panconi 25’56”61; 4×100: 5. Esther Cretella, Cecilia Vinciarelli, Aurora Manzo, Sofia Baldi 54”07.

PROGRAMMA ORARIO E ATLETI GROSSETANI ISCRITTI Domenica 5 ottobre 9.00: martello M (Matteo Macchione) 9.00: asta F (Sofia Baldi) 9.15: lungo M (Gabriele Gaita) 10.00: alto M (Dan Panov) 10.20: 400hs F (Chiara Germelli) 10.25: disco F 10.35: 400hs M (Niccolò Fonti) 10.45: lungo F (Debora Volpi) 10.50: 800 M (Alessandro Pietrini) 11.00: 800 F (Giada Scantamburlo) 11.10: 200 M (Giose Fusco) 11.20: 200 F (Esther Cretella) 11.30: peso M (Giacomo Marinai) 11.35: 3000 M (Salvatore Sbordone) 11.40: giavellotto F (Cecilia Vinciarelli) 11.50: 3000 F (Marica Romano) 12.15: 4×400 M (Alessandro Pietrini, Niccolò Fonti, Gregorio Gabbrielli, Giose Fusco) 12.30: 4×400 F (Chiara Germelli, Giada Scantamburlo, Aurora Manzo, Benedetta Manzo)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.