Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Maremma punta ancora sulla via Clodia. Domani i cavalieri arrivano Roselle

Più informazioni su

ROSELLE – La via Clodia torna in Maremma con i suoi cavalieri. Sabato 4 ottobre, a partire dalle 16, nell’area del Bivacco della Canonica a Roselle sarà infatti presentato il format legato alla Via Clodia a cui sta lavorando anche Coldiretti Grosseto oramai da qualche mese.

 

Tradizione e tipicità del territorio in competizione con la disfida della carne tra maremmana e chianina, lo spettacolo dei butteri e la gara che ne decreterà il più elegante grazie agli abiti dell’Antica sartoria di Maremma. A sfilare anche personaggi famosi e legati a questa terra per il giudizio del pubblico.

Saranno allestiti alcuni stand di Campagna Amica dove poter acquistare e degustare le produzioni locali di formaggio, vino, carne ma anche dove poter trovare prodotti altrettanto naturali come i saponi artigianali.

“La Via Clodia ci piace – esclama Francesco Viaggi, presidente di Coldiretti – perché incarna perfettamente l’idea di sviluppo sostenibile e rurale della nostra associazione. Una volta che andrà a regime sarà, nelle nostre previsioni, in grado di portare reddito a tutte le aziende che si trovano lungo il suo tracciato che unisce Roselle a Roma. Pensiamo alle strutture ricettive, alla vendita diretta dei prodotti, alle forme di didattica, culturali e intrattenimento sviluppabili. Stiamo parlando di un turismo molto in voga nel resto di Europa e dai grandi numeri di presenze garantite tutto l’anno. Un’idea di economia costruita in pieno rispetto del territorio e in grado di fermare lo spopolamento delle nostre campagne”.

Viaggi, inoltre, ci tiene a ringraziare i propri associati e gli ideatori del progetto (Andrea Poggiaroni, Luca Merelli e Sandro Vannucci) per la caparbietà con cui ci stanno lavorando da tempo e per la qualità della loro proposta. “Grazie anche a persone come loro – conclude Viaggi – al loro contributo, che si possono realizzare concretamente grandi cose. In grado di sgombrare il campo dalle tante chiacchere per dare finalmente spazio a idee concrete.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.