Quantcast
Cronaca

Scoperta a Grosseto “casa della droga”. Sequestrate eroina, cocaina e marijuana

sequestro_droga

GROSSETO – Avevano trasformato la propria casa in una centrale dello spaccio in cui preparavano le dosi e vendevano eroina, cocaina e marijuana. Una giovane coppia di giovani è stata arrestata due giorni fa dalla sezione narcotici della Squadra Mobile della Questura.

I poliziotti erano venuti a sapere che una coppia da qualche tempo aveva intrapreso una fiorente attività di spaccio di sostanze stupefacenti in casa propria, nella zona del Commendone, a Grosseto. Qui i due giovani spacciatori ricevevano i propri clienti e consegnavano le dosi.

La polizia aveva dunque deciso un appostamento in modo da tenere d’occhio la casa da più punti di vista: sia l’entrata principale sia il parcheggio. Il primo acquirente era giunto alle 21.40. una vo9lta uscito l’uomo era stato trovato in possesso di 9.5 grammi di cocaina e 10.19 di marijuana. Questo aveva fatto scattare la perquisizione all’interno dell’appartamento della coppia, un rumeno di 30 anni e una grossetana di 26.

A seguito della perquisizione venivano sequestrati complessivamente 205 grammi di cocaina, un grammo di eroina e un chilo e 100 di marijuana oltre alla somma contante di 910 euro, un bilancino di precisione, sostanza da taglio, un frullatore utilizzato probabilmente per miscelare lo stupefacente con la sostanza da taglio e materiale per il confezionamento delle dosi. I due sono stati arrestati.

 

commenta