Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alimentazione etica e sostenibile, WWF «Consumo consapevole senza far soffrire gli animali»

Più informazioni su

ORBETELLO – “Produzioni alimentari etiche e sostenibili” è il titolo del convegno organizzato da WWF assieme a associazione Occhio in Oasi presso il Casale Giannella ad Orbetello. L’intento è quello di spingere la gente verso un consumo consapevole, una nutrizione di qualità, una collaborazione rispettosa tra produttori e consumatori. Allevare nel rispetto degli esseri viventi e dell’ambiente. «Perdita di biodiversità, scarsità d’acqua, riscaldamento globale e sofferenza animale – affermano gli organizzatori – possono essere contrastati anche a tavola con scelte consapevoli e meno sprechi».

All’incontro, che si svolgerà il 12 di ottobre, parteciperanno: Andrea Fadini Az. Bosco Felice , allevamento suini cinta senese e bovini maremmani (Magliano, GR) Sara Esposito, pecore di razza comisana, produzione formaggio, Isola d’Elba Az. Le Tofane, produzione biologica di formaggio di pecora (Alberese- Grosseto) Tenuta Spannocchia – allevamento brado suini razza cinta senese, salumi tipici, Rosia (Siena) Claudio Cavazzoni, pecore sarde e produzione di formaggio, Sovicille (Siena) Tenuta di Paganico , allevamento semi brado bovini maremmani e limousine e suini cinta senese (Grosseto) Az. Boccea, allevamento semibrado bovini marchigiani e limousine (Roma) Uovo di Colombo, Progetto agricoltura sociale, Viareggio (LU) Allevamento Etico, rispetto e benessere animale in allevamento – www.allevamento-etico.eu Quale Formaggio , cultura del mondo caseario – www.qualeformaggio.it

PROGRAMMA

MATTINA Modera: Roberto Dell’Orso (WWF Pisa) 9,30 – Saluto del sindaco di Orbetello, Monica Paffetti 9,50 – F. Ferroni (WWF Italia): Quale zootecnia? Modelli di allevamento ed impatti sulla biodiversita’ e gli ecosistemi 10,10 – F. Caporali (Professore Ecologia Agraria, Università della Tuscia, Viterbo): Ecologia e allevamento 10,30 – F. Pisseri (CIMI, Ass.ne Medicina Centrata sulla Persona): L’allevamento al pascolo: impatto ambientale e qualità degli alimenti. 10,40 – A.Caponi (WWF Toscana per la “sostenibilità dell’alimentazione”): percorsi educativi sull’alimentazione consapevole 10,50 – Allevamento bovino Az. Boccea (Roma) – proiezione 11,00 – DISCUSSIONE 11,40 – P. Ricotta (Medico omeopata, esperto in bionutrizione): Qualità degli alimenti derivati da animali allevati in regime industriale. 12,00 – G.Marotta (Direttore Centro Italiano Medicina Integrata – CIMI) : La medicina integrata come mantenimento della salute dell’uomo e dell’ecosistema. Omeopatia, salute e benessere. 12,20 – A. Rettagliati (medico veterinario omeopata): alimentazione vegana, aspetti etici e nutrizionali di una scelta consapevole. 12,40 – C. De Benedictis (Società Italiana Omeopatia Veterinaria): Le esigenze degli animali, come rispettarli ed evitare la loro sofferenza, per un allevamento etico. 13,00 – DISCUSSIONE

13,30 – PRANZO

POMERIGGIO Modera: Alessandra Caponi (referente WWF Toscana per la “sostenibilità dell’alimentazione”)

14,30 – L’allevamento della pecora nelle valli di Zeri: una opportunità per salvaguardare animali e territorio – proiezione. 14,50 – G.Terracciano ( Istituto Zooprofilattico Sperimentale Lazio e Toscana): Agricoltura sociale e allevamento familiare di avicoli e conigli. 15,10 – A. Barsanti (SIVtro – Veterinari Senza Frontiere Italia): Allevamento e reti sociali, sovranità alimentare.

15,30 – L’esperienza della Tenuta di Paganico – proiezione. 15,50 – C. De Benedictis (Società Italiana Omeopatia Veterinaria): impatto ambientale dei farmaci convenzionali. Cenni di Omeopatia. 16,10 – F. Pisseri (CIMI, Ass.ne Medicina Centrata sulla Persona): Gestione agro-ecologica delle parassitosi. Eliminazione dell’utilizzo delle Avermectine, responsabili di gravi danni ambientali. 16,20 – M.Innocenti(medicoveterinarioespertoinfaunaselvatica):Interazionitraanimalid’allevamentoefaunaselvatica. 16,40 – DISCUSSIONE 17,10 – Fabio Cianchi (direttore Oasi di Maremma): L’esperienza del progetto Terre dell’Oasi. 17,30 -R. Dell’Orso (WWF Pisa): Riflessioni sui temi della giornata e conclusioni.

Per la partecipazione è richiesto un contributo di 10€, COMPRENSIVI DI PRANZO a base di prodotti Terre dell’Oasi

INFO: Alessandra Caponi tel. 3403395260

campiwwfoasi-casale@segniditerra.net

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.