Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ludoteca a Castiglione: potenziati i servizi per i bambini disabili

Più informazioni su

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – La ludoteca “Stregatto” di Castiglione della Pescaia ospiterà il progetto co-finanziato dal Comune e dalla Regione Toscana che prevede il potenziamento dei servizi a disposizione dei giovani disabili di età compresa tra i 4 e gli 11 anni. I giovani castiglionesi e le loro famiglie, potranno usufruire di questo sostegno a partire dall’inizio dell’anno scolastico fino alla sua chiusura prevista per il 30 di giugno 2015. Nel concreto, viene offerta la possibilità a 5 bambini con disabilità medio/grave di frequentare la ludoteca comunale per tre giorni alla settimana quali il lunedì, il mercoledì e il venerdì, per 9 ore a settimana, contando sulla presenza di 2 operatori qualificati impegnati per 18 ore settimanali.

Il servizio offre 720 ore di attività incluse le vacanze natalizie, pasquali e tutte le festività del calendario scolastico nonché i 15 giorni (15 giugno/ 30 giugno) di intervallo tra la chiusura dell’anno scolastico e l’inizio dei centri estivi del Comune di Castiglione della Pescaia.

“Con questo progetto e con l’implementazione del servizio di ludoteca comunale intendiamo alleggerire la pressione sui nuclei familiari – spiega il consigliere con delega al sociale Sandra Mucciarini -. Queste nuove attività aggiuntive rappresentano infatti un valido aiuto per le famiglie castiglionesi impegnate in attività lavorative stagionali considerata la natura prevalentemente turistica del nostro comune. Intendiamo così favorire e facilitare il rapporto dei ragazzi disabili con i loro coetanei normodotati in un percorso di reciproco scambio e conoscenza in modo da integrare pienamente i partecipanti e per consentire una differenziazione delle attività previste per fascia di età e per patologia”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.