Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket: Follonica punta su coach Francardi per la crescita dell’Under17

FOLLONICA – Coach Francardi, questa è la sua quarta stagione consecutiva a Follonica come allenatore ma è anche uno dei giocatori più esperti della squadra di Promozione della squadra del Golfo.

Prima di parlare di questa stagione vuole illustrarci il suo curriculum da giocatore?
Ho fatto la trafila delle giovanili a Follonica con un’esperienza a Piombino con l’Under 17 Elite poi nel 2000 ho iniziato l’attività con squadre senior a Follonica in Promozione e serie D dove in 3 anni siamo passati dalla D alla C/1. In seguito ho giocato alcuni anni a Donoratico per poi rientrare a Follonica.

Da quando ha iniziato ad allenare?
Ho abbinato quasi da subito la mia attività di giocatore senior a quella di allenatore delle giovanili a Donoratico e a Follonica. La spinta iniziale l’ho ricevuta da uno dei miei allenatori Massimiliano Bozzola in uno dei miei periodi a Follonica.

Anche quest’anno appunto abbinerà il doppio impegno allenatore giovanile e giocatore in Promozione. Quali i problemi ed i vantaggi di questo doppio ruolo?
I problemi sono quelli dell’organizzazione del lavoro con il doppio impegno agonistico specie far incastrare le partite nel modo giusto, mentre i vantaggi sono duplici in quanto l’essere ancora giocatore mi può permettere di capire meglio la psicologia dei ragazzi mentre la mia parte di allenatore quando gioco in Promozione mi consente di essere più riflessivo sulle scelte dell’allenatore che devono essere sempre in funzione del bene della squadra e non dei singoli.

Vorremmo adesso un commento sulla stagione passata con l’Under 15 Regionale ed uno sguardo al presente con l’Under 17 Regionale.
La partenza dello scorso anno è stata piuttosto complicata perché nei primi mesi ho dovuto mettere insieme un gruppo di ragazzi di annate diverse dal 2000, che non erano sufficienti per fare un campionato U15, con i giocatori del 1999 ed inoltre al gruppo si sono aggiunti 3 giocatori provenienti da altre società. Tutto questo a portato il gruppo 1999 ad assumersi maggiori responsabilità rispetto all’anno precedente.Da gennaio il gruppo ha raggiunto una buona unione ottenendo risultati migliori specie nella seconda fase Primavera. Per quanto riguarda l’Under 17 – a riprova che l’impegno oltre che al talento paga- abbiamo visto la partenza in prestito per il campionato Under 19 Elite di tre ragazzi del ’97, due ragazzi del 2000 per fare l’Under 15 Eccellenza a Venturina e un atleta del ’98 per il campionato Under 17 Eccellenza a Piombino. D’altro canto questo dovrà essere di stimolo per il resto del roster che si dovrà assumere maggiori responsabilità e minutaggi più importanti.

Quale preparazione state effettuando in vista del campionato?
Abbiamo iniziato gli allenamenti il 1 settembre e sino all’inizio della scuola abbiamo effettuato 4 allenamenti settimanali di cui 1 con una buona componente atletica in seguito siamo passati ad una cadenza di 3 allenamenti mantenendo una seduta atletica in uno di questi cercando dalla 3°settimana di iniziare partite amichevoli ed eventuali tornei.

Roster Under 17 Regionale Follonica:
Luca Chiodo ’98
Karim Moutawakkil ‘98
Alessio Bartalini ‘98
Simone Di Caro ‘98
Mirco Matteuzzi ‘98
Alessandro Trafeli ‘99
Jacopo Notari ‘99
Maiker Mazzuoli ’99
Davide Scorza ‘99
Elia Concon ‘99
Raffaele Manetti ‘99
Dario Pagliai ‘99
Matteo Deidda ‘99
Tommaso Dondolini ‘00
Tommaso Baldi ‘00
Mirko Bolognesi ‘00
Lorenzo Volpi ‘00

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.