Basket, Coppa Toscana: Pisa-Grosseto 55-66. Biancorossi alle final four

PISA – Festeggia ancora la Pallacanestro Grosseto che si dimostra corsara ancora una volta e batte il Cus Pisa di 11 punti. Il nuovo successo esterno garantisce alla squadra di coach Furi l’accesso alle final four. Un autentica impresa conquistata in gran parte grazie ad ottime prestazioni esterne. Non fa eccezione quella che il quintetto biancorosso ha firmato a Pisa, con la qualificazione staccata all’ultimo quarto dopo una gara costantemente in equilibrio. Il primo tempo, chiuso sul 16-16 è il preludio di una lotta punto a punto che all’intervallo vede i padroni di casa avanti di un punto. Il Cus, dopo aver superato Labronica e Unione nella prima fase, e aver estromesso San Vincenzo agli ottavi, sogna in grande, ma in vista del rush finale Grosseto mette la freccia e chiude il terzo periodo con un +2 all’attivo. Nell’ultimo quarto la gara resta tirata e in bilico, ma con i maremmani in grado di allungare ancora e di gestire la qualificazione fino al 66-55 della sirena.

CUS PISA-PALLACANESTRO GROSSETO 55-66
CUS PISA: Romano 3, Mariotti 7, Llacka 10, Franceschini 2, Turchi 6, Minuti, Malvone 13, Frolli, Manetti 11, Balestrieri 3, Farnesi. Coach Forti. PALLACANESTRO GROSSETO: Romboli 7, Pierozzi 15, Conti 2, Neri, Furi 12, Ricciarelli 10, Dolenti 3, Santolamazza 13, Morgia, Zambianchi 2. Coach Furi. ARBITRI: Bertoncini di Pontremoli e Venturini di Capannori. PARZIALI: 16-16, 31-30, 44-46.

Commenti